Elio, Alberto Tafuri, Martino Malacrida, Pietro Martinelli, Sophia Tomelleri, Giulio Tullio - Regia di Giorgio Gallione

Ci vuole orecchio

Canzone d'autore

Un palco che non smette mai di emozionare, quello di Villa Welsperg in Val Canali, che ospita l’omaggio di Stefano Belisari, in arte Elio, al grande Enzo Jannacci. Due milanesi doc, all’ombra delle Pale di San Martino, in questo spettacolo canzone, giocoso e profondo al tempo stesso, che incarna la natura di Jannacci.

Ruvido come carta vetrata nelle sue feroci fotografie di una Milano delle periferie anni ’60 e ’70. “Roba minima” diceva Jannacci “barboni, tossici, prostitute coi calzett de seda, ma anche cani coi capelli e telegrafisti dal cuore urgente”. Un teatro dell’assurdo, come spesso sa essere la realtà, “dove agiscono miriadi di personaggi picareschi e borderline, ai confini del surreale”.

Artista poliedrico, Jannacci, capace di mescolare stili e temi apparentemente inconciliabili, rivive grazie all’estro della sensibilità artistica di Elio che, smessi i panni di Elio e le Storie Tese, si accompagna a cinque musicisti, “stravaganti compagni di viaggio, insolita e bizzarra carovana sonora”. Diretto alla regia da Giorgio Gallione, Elio padroneggia musica e testi firmati da Michele Serra, Umberto Eco, Carlo Emilio Gadda, Dario Fo ma anche Beppe Viola, Franco Loi e Cesare Zavattini.

 

Come arrivare
da Tonadico a piedi lungo il sentiero Tonadico-Cimerlo
ore 1.20 di cammino, dislivello 300 metri, difficoltà T

oppure

da Primiero in auto seguendo le indicazioni per la Val Canali (parcheggi fino a esaurimento) o con bus a pagamento dai parcheggi segnalati lungo la strada d’accesso

In occasione del concerto verrà attivato gratuitamente un *servizio autobus privato che collega Fiera di Primiero alla Val Canali (fermata Villa Welsperg): 
*partenza dall’autostazione di Fiera di Primiero: ore 10.00-10.30-11.00-11.30

(fermate a Tonadico in Via Castelpietra in prossimità dei parcheggi lungo la strada di accesso alla Val Canali: Lisiera, Centrale Castelpietra, bivio Madonna della Luce)

rientro da Val Canali (fermata Villa Welsperg): 14.19 -14.46-15.46

 

Escursione con le Guide Alpine del Trentino
ad € 15,00 a persona (sotto gli 8 anni gratuita). Agevolazione del 20% per i possessori di Trentino Guest Card e Card di territorio. Prenotazione obbligatoria presso l’Apt Fiera di Primiero, numero telefonico 0439/62407 o al seguente link entro le ore 12 del giorno antecedente l’escursione.

Posti limitati

 

Escursione in E-mountainbike con gli Accompagnatori di MTB
Itinerario: Giro ad anello partendo da Piereni passando a Cant del Gal fino ad arrivare a Villa Welsperg e ritorno
8 km di lunghezza in salita, dislivello in salita 300 m, difficoltà facile

Modalità di partecipazione all'escursione in E-mountainbike
a pagamento previo prenotazione entro le ore 12 del giorno precedente presso l’Azienda per il Turismo di Fiera di Primiero al numero 0439 62407. L’escursione avrà luogo con un numero minimo di 2 partecipanti.

Posti limitati

 

Recupero in caso di maltempo
ore 17.30, Auditorium Intercomunale, Primiero
I biglietti per l’accesso gratuito in sala sono in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30 presso la cassa del teatro.

 

 

Info
0439 62407 
www.sanmartino.com

 

 

Un’iniziativa

APT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi

Trentino Marketing

Comune di Primiero San Martino di Castrozza

Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino

 



Cosa vedere ...

0 risultati

I Suoni delle Dolomiti 2022