Escursione al punto panoramico Dos del Cuz

Sentiero ciaspole • Altopiano di Pine' e Valle di Cembra

Sentiero ciaspole Percorso consigliato

Escursione al punto panoramico Dos del Cuz

Sentiero ciaspole · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Logo Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato  Explorers Choice 
  • Foto: Federico Monegatti, Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 940 920 900 880 860 840 820 5 4 3 2 1 km
Giro ad anello tra i boschi dell'Argentario tra natura, arte e geologia.
media
Lunghezza 5,8 km
2:00 h.
108 m
108 m
941 m
845 m
Itinerario d'interesse naturalistico e geologico che attraversa il territorio dell'Argentario offrendo soste di bellezza tra laghi alpini come il lago di S. Colomba e punti panoramici come il Dos del cuz; non manca l'arte grazie alle sculture in legno che caratterizzano il Sentiero degli Gnomi di Fornace, parte del percorso.

Consiglio dell'autore

ATTENZIONE: prima di intraprendere il percorso verificare le condizioni di neve contattando i nostri uffici al tel. 0461 557028
Immagine del profilo di Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Autore
Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Ultimo aggiornamento: 13.10.2022
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
941 m
Punto più basso
845 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Grado di difficoltà secondo la simbologia comune: percorso E (su mulattiere e sentieri)

Rischi esterni presenti lungo il percorso: nessun punto critico

 

La percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici. Inoltre:

 

  • Studia e prepara bene il tuo itinerario
  • Scegli un percorso adatto alla tua condizione fisica
  • Porta vestiti e attrezzatura idonei
  • Consulta il bollettino metereologico
  • Partire da soli è rischioso, porta con te il cellulare
  • Lascia informazioni sul tuo itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Se non sei sicuro, non esitare ad affidarti ad un professionista
  • Fai attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovi sul percorso
  • In caso di stanchezza o di problemi, non esitare a tornare sui tuoi passi
  • In caso di incidente chiama il numero 112

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Ufficio Turistico Piné Cembra - Tel. +39 0461 557028 - info@visitpinecembra.it – www.visitpinecembra.it

Partenza

Lago di S. Colomba (936 m)
Coordinate:
DD
46.124868, 11.179770
DMS
46°07'29.5"N 11°10'47.2"E
UTM
32T 668403 5110231
w3w 
///corti.tienimi.urlato
Mostra sulla mappa

Arrivo

Lago di S. Colomba

Direzioni da seguire

Dal lago di S. Colomba seguire le indicazioni per “dos dei brusadi” sulla sponda nord del lago, poco dopo prendere il sentiero numero 421 per Monte piano/Fornace e arrivati in località Val dei Ferri seguire per “le acque”.

Questa parte del percorso è interessante per le belle sculture in legno che incontriamo sul sentiero con pannello informativo a fianco sul quale sono spiegate le storie degli gnomi.

Dopo la scultura della "gnoma spazzafoglie", sempre con indicazioni Dos del Cuz prendere il sentiero 471 e dopo la scultura "l’anziano", alla stanga verde, andare a destra. Arrivati al Dos del Cuz si apre il panorama sulla Valsugana e Civezzano.

Per compiere il giro ad anello, dal Dos del Cuz seguire per Mazzanigo / Barbaniga; trovandoci ad altri bivi prendere sempre per “le acque” e "Lago di Santa Colomba" sul sentiero numero 30 e poi 18, tornando in breve tempo al punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Dalla stazione delle corriere di Trento prendere la linea B116 in direzione Bosco (Trento - Civezzano - S.Agnese - Bosco) e scendere a S. Agnese di Civezzano. Non ci sono mezzi pubblici che collegano la località di S. Colomba pertanto il luogo di partenza deve essere raggiunto con mezzi propri.

www.trentinotrasporti.it

 

 

Come arrivare

Dall’autostrada A22 del Brennero (da sud uscita Trento sud – da nord uscita Trento nord) e dalla Statale 12 del Brennero, prosegui per la S.S. 47 della Valsugana per Pergine Valsugana – Padova fino al bivio della Mochena per Altopiano di Piné, per poi transitare sulla S.P. 71 in direzione Lona-Lases. Svoltare a sinistra per Albiano e poi seguire le indicazioni per lago di S. Colomba.

Dove parcheggiare

Presso il lago di S. Colomba è disponibile un parcheggio libero.

Coordinate

DD
46.124868, 11.179770
DMS
46°07'29.5"N 11°10'47.2"E
UTM
32T 668403 5110231
w3w 
///corti.tienimi.urlato
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco – Altopiano di Piné, Valli di Cembra e dei Mocheni 1:25.000 - N° 062

Kompass – Bolzano Vigneti e Dolomiti, Val di Cembra, Val di Fiemme 1:50.000 - N° 74

Attrezzatura

In occasione di uscite relativamente brevi e agevoli, è sempre meglio essere ben equipaggiati per non incorrere in spiacevoli sorprese e per fronteggiare imprevisti come ad esempio un temporale improvviso o un calo di energia.

Nello zaino è bene portare:

  • boraccia (1L)
  • snack (per esempio, frutta secca o cioccolato)
  • kit di pronto soccorso
  • giacca antivento
  • una maglia in pile
  • maglietta e calze di ricambio (possibilmente chiusi in un sacchetto di plastica)
  • indossate o almeno portate nello zaino un paio di pantaloni lunghi
  • cappellino
  • crema solare
  • occhiali da sole
  • guanti
  • fischietto per farsi rintracciare in caso di emergenza
  • numero telefonico in caso di emergenza Soccorso Alpino 112

Indossate inoltre, abbigliamento, calzature e attrezzature adatte al percorso e alla stagione invernale (giacca, guanti, berretto, scarponcini, ciaspole o ramponcini, bastoncini). Non dovrammo mancare bevande calde e snack.

Per finire... non dimenticate la macchina fotografica! Servirà per immortalare l'escursione e gli innumerevoli scorci mozzafiato.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Escursione al punto panoramico del Monte Corona da Masen
  • Ciaspolando attorno al Ceramont
  • Ciaspolata a malga Stramaiolo
  • Ciaspolata al punto panoramico della Cròs del Cùc
  • Malga Cambroncoi dal “Sentér dei russi”
  • Fai della Paganella - rifugio Meriz
  • Tre Tre
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
media
Lunghezza
5,8 km
Durata
2:00 h.
Salita
108 m
Discesa
108 m
Punto più alto
941 m
Punto più basso
845 m
Percorso ad anello Panoramico Adatto a famiglie e bambini Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato Passaggio in vetta
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Cosa vedere ...

167 risultati
Rifugio Croz dell'Altissimo | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

Golosaneve_TommasoPrugnola | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Golosaneve a San Valentino

Tracciato | © APT Trento, monte Bondone e Valle dei Laghi

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Ciaspolata ad anello al Lago di Tret passando per il Doss de Solomp | © APT Val di Non

Ciaspolata ad anello al Lago di Tret passando per il Doss de Solomp

Rientro da monte Maggio | © Unknown

Sul monte Maggio vetta d'Italia

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci | © APT Valsugana e Lagorai

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Inverno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Malga Val dei Brenzi

Malga Sass | © APT Val di Fiemme

La Malga Sass e il Monte Cogne dalla Valfloriana

Rifugio Croz dell'Altissimo | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Molveno - rifugio Croz dell'Altissimo

La porta d'accesso orientale alle Dolomiti di Brenta.

Leggi tutto ...
Golosaneve_TommasoPrugnola | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Golosaneve a San Valentino

Un percorso enogastronomico a spasso sulla neve

Leggi tutto ...
Tracciato | © APT Trento, monte Bondone e Valle dei Laghi

Monte Gazza da Margone – Valle dei Laghi

Leggi tutto ...
© APT Val di Non

Ciaspolata ad anello al Lago di Tret passando per il Doss de Solomp

Classica escursione invernale che porta al piacevole Lago di Tret,...

Leggi tutto ...
Rientro da monte Maggio | © Unknown

Sul monte Maggio vetta d'Italia

E' una classica dell'Alpe Cimbra, dai 1600 m di Passo Coe ai 1853 m...

Leggi tutto ...
© APT Valsugana e Lagorai

Sentiero ciaspole - Passo 5 Croci

Salire al Passo 5 Croci durante la stagione invernale con le...

Leggi tutto ...
Inverno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Malga Val dei Brenzi

Quasi completamente in bosco, itinerario poco conosciuto ma...

Leggi tutto ...
Malga Sass | © APT Val di Fiemme

La Malga Sass e il Monte Cogne dalla Valfloriana

Piacevole lunga gita che offre una bella meta intermedia, la Malga...

Leggi tutto ...

Sentiero ciaspole