Dal lago Santo al Roccolo del Sauch

Escursione per bambini • Altopiano di Pine' e Valle di Cembra

Escursione per bambini Percorso consigliato

Dal lago Santo al Roccolo del Sauch

Escursione per bambini · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Logo Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato  Explorers Choice 
  • Foto: Federico Monegatti, Ufficio Turistico Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 1100 1050 1000 950 900 5 4 3 2 1 km
Giro ad anello con visita al roccolo del Sauch e al rifugio Sauch immersi nel bosco di latifoglie.
facile
Lunghezza 5,3 km
1:40 h.
213 m
213 m
1.099 m
920 m
Passeggiata nella natura per apprezzare la varietà della vegetazione cembrana e scoprire un antico sistema di cattura degli uccelli, un labirinto vegetale di grande fascino e ingegno che ha nome "Roccolo del Sauch".

Consiglio dell'autore

La tappa è d'obbligo all'interno del Roccolo del Sauch per ammirarne la struttura vegetale articolata e rilassarsi sul prato antistante. Il Rifugio Malga Sauch è perfetto per ristorarsi assaporando i piatti della tradizione trentina.
Immagine del profilo di Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Autore
Responsabile A.p.T Piné Cembra SS
Ultimo aggiornamento: 13.10.2022
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.099 m
Punto più basso
920 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Grado di difficoltà secondo la simbologia comune: percorso E (su mulattiere e sentieri).

 

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI

  • Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  • Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  • Consultate il bollettino metereologico
  • Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

 

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Ufficio Turistico Piné Cembra - Tel. +39 0461 683110 - info@visitpinecembra.it – www.visitpinecembra.it

Partenza

Parcheggio sulla strada per il Lago Santo (vedi la sezione "come arrivare") (1.066 m)
Coordinate:
DD
46.199599, 11.193820
DMS
46°11'58.6"N 11°11'37.8"E
UTM
32T 669259 5118564
w3w 
///operano.piedini.gelidi
Mostra sulla mappa

Arrivo

Parcheggio sulla strada per il Lago Santo (vedi la sezione "come arrivare")

Direzioni da seguire

Dal parcheggio tornare indietro per pochi metri sulla strada asfaltata e prendere a destra il bivio che entra nel bosco con indicazioni “Roccolo Sauch 0.45”.

Seguire la strada forestale immersa nel bosco di latifoglie ignorando il bivio per il lago Santo. Consigliamo di leggere le descrizioni sul cartello informativo riguardo alla “Riserva naturale Lagabrun”, poco distante dalla nostra passeggiata.

Arrivati in località Pozze scegliere il bivio di sinistra e continuare su strada piacevole.  Raggiunto il Passo della Croccola la meta è vicina e in cinque minuti si giunge al celebre Roccolo del Sauch. Vale la pena avvicinarsi e scrutarne i dettagli aiutati dai pannelli illustrativi ben fatti.  L’escursione continua seguendo le indicazioni per il rifugio Sauch a circa dieci minuti di distanza.

Una volta ristorati presso il rifugio riprendere la strada principale nei pressi del “Giardino delle erbe”, un orto con erbe officinali, e proseguire verso est. Sempre su strada forestale, dopo 1,5 km si ritorna in località Pozze e da lì al punto di partenza seguendo la strada dell'andata.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Dalla stazione delle corriere di Trento prendere la linea B102 in direzione Cavalese (Trento - Cembra - Capriana - Cavalese) e scendere a Cembra. Non ci sono mezzi pubblici che collegano il Lago Santo pertanto il luogo di partenza deve essere raggiunto con mezzi di trasporto propri o a piedi.

www.trentinotrasporti.it

Come arrivare

Provenendo dall´autostrada A22 del Brennero, sia da sud che da nord, esci al casello di Trento nord (distanza dal casello km 22,5), percorri la S.S. 12 del Brennero in direzione nord fino al bivio di Lavis, per transitare poi sulla S.S. 612 Lavis - Castello di Fiemme che conduce fino alla Valle di Cembra e poi all’abitato di Cembra, poi segui le indicazioni per il lago Santo.

Prosegui in salita fino a raggiungere un parcheggio lungo la strada con coordinate N46°12’0,2 E11°11’40,3 1075 m s.l.m. A circa 50 metri prima del parcheggio, ben visibile, parte la strada forestale da inboccare per iniziare l'itinerario (è presente un'insegna bianca e blu per il rifugio Sauch, segnale di divieto per le automobili e cartelli bianchi e rossi di segnalazione) 

Dove parcheggiare

È possibile parcheggiare nel parcheggio sulla strada per il Lago Santo (coordinate N46°12’0,2 E11°11’40,3 1075 m s.l.m.), sulla sinistra se percorsa in salita.

Coordinate

DD
46.199599, 11.193820
DMS
46°11'58.6"N 11°11'37.8"E
UTM
32T 669259 5118564
w3w 
///operano.piedini.gelidi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco – Altopiano di Piné, Valli di Cembra e dei Mocheni 1:25.000 - N° 062

Kompass – Bolzano Vigneti e Dolomiti, Val di Cembra, Val di Fiemme 1:50.000 - N° 74

Attrezzatura

Consigliamo di fare la passeggiata con lo zaino portabimbo.

Scarpe da ginnastica o da trekking, giacca impermeabile, acqua, crema solare.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Lungo le rive del Lago Santo
  • Dalla Maderlina al piz de le Agole
  • Un terrazzo panoramico sulle Piramidi di terra
  • Palù di Giovo - Chiesa di San Giorgio sulla Strada della Rosa
  • Passeggiata al Rifugio Potzmauer
  • Da Museo Casa Porfido, al parco Faunistico e le cave di Albiano
  • Giro degli Gnomi
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
facile
Lunghezza
5,3 km
Durata
1:40 h.
Salita
213 m
Discesa
213 m
Punto più alto
1.099 m
Punto più basso
920 m
Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato Clima salubre

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Cosa vedere ...

65 risultati
Pascoli | © APT Val di Fiemme

Col passeggino a Malga Gurndin e alla Baita Isi

Passeggiata tra i pascoli di Malga Susine | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Passeggiata attraverso i pascoli di Malga Susine

Panorama dal Croz del Rasar | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Dosson - Croz del Rasar - Meriz - Sentiero dell'Amore

Lungo il percorso verso la Tana dell'Ermellino | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Andalo - Tana dell'Ermellino

Panorama di Molveno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Lago di Bior e rive Lago di Molveno

Passeggiata al Rifugio Potzmauer | © Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Famiglia con bambini a Malga Somator d'estate | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Passeggiata a Malga Somator con i bambini

Passeggiata Andalo - Molveno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Andalo - Molveno

Pascoli | © APT Val di Fiemme

Col passeggino a Malga Gurndin e alla Baita Isi

Prati e pascoli punteggiati di fiori e immensi panorami dolomitici...

Leggi tutto ...
Passeggiata tra i pascoli di Malga Susine | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Passeggiata attraverso i pascoli di Malga Susine

Visita alla fattoria didattica di Malga Susine 

Leggi tutto ...
Panorama dal Croz del Rasar | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Dosson - Croz del Rasar - Meriz - Sentiero dell'Amore

Attraverso i boschi della Paganella.

Leggi tutto ...
Lungo il percorso verso la Tana dell'Ermellino | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Andalo - Tana dell'Ermellino

Passeggiata quasi completamente pianeggiante attraverso una...

Leggi tutto ...
Panorama di Molveno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Lago di Bior e rive Lago di Molveno

Due passi sul bordo dell'acqua cristallina.

Leggi tutto ...
© Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Scopri l’incanto ed il silenzio dei Monti della Val di Cembra

Leggi tutto ...
Famiglia con bambini a Malga Somator d'estate | © APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo

Passeggiata a Malga Somator con i bambini

Facile passeggiata panoramica tra i campi coltivati della Val di...

Leggi tutto ...
Passeggiata Andalo - Molveno | © APT Dolomiti di Brenta e Paganella

Andalo - Molveno

Nel fitto dei boschi tra Andalo e Molveno.

Leggi tutto ...

Escursione per bambini