Anello del Piz Boè

Escursione • Val di Fassa

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Passeggiata

Anello del Piz Boè

Passeggiata · Val di Fassa
Responsabile del contenuto
TRACCIAtour srl Partner verificato  Explorers Choice 
  • Anello del Piz Boè
    / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
  • / Anello del Piz Boè
    Foto: VisitTrentino, TRACCIAtour srl
m 3600 3400 3200 3000 2800 2600 2400 2200 2000 8 7 6 5 4 3 2 1 km

Giro del Piz Boè in un paesaggio dolomitico tanto aspro quanto affascinante
media
8,3 km
4:30 h.
733 m
1371 m
L'ambiente lunare delle pietraie delle Dolomiti fa da sfondo a questo superlativo percorso che, a differenza di quello più corto sul sentiero 627, consente un passaggio dal rifugio “Capanna Piz Fassa” presso il Piz Boè, ovvero il “riparo” più noto di questo spicchio di Dolomiti. L’itinerario poi si abbassa lungo la Gran Valacia per ritornare al Passo Pordoi transitando dall'ossario.
outdooractive.com User
Autore
VisitTrentino
Ultimo aggiornamento: 10.09.2019

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
3149 m
Punto più basso
2195 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Rif. Maria al Sass Pordoi (2950m) (2876 m)
Coordinate:
Geografico
46.500600, 11.808183
UTM
32T 715470 5153501

Arrivo

Passo Pordoi (2239m)

Direzioni da seguire

Una volta scesi dall'impianto imboccare il sentiero, che si abbassa a destra verso la Forcella Pordoi fino ad incontrare il sentiero 627.

Arrivati alla forcella continuare diritto sul sentiero 627 in direzione del rifugio Capanna Piz Fassa, ben visibile in direzione est e circa 300m di dislivello più in alto.

La salita che sa va ad affrontare è la più lunga ed impegnativa di tutta la giornata.

Dopo un tratto parallelo alla grande muraglia dolomitica che si staglia verso valle, il sentiero piega verso nord e, a quota 2852m, incontra il nr. 638 che sale diretto al Piz Boè.

Si gira a destra e si sale fino al rifugio Capanna Piz Fassa a quota 3152m.

Dalla cima del Piz Boè si scende con il sentiero 638, inizialmente verso sud-est per poi girare, una volta incontrato il sentiero che sale dalla ferrata Piazzetta, verso est e poi nord-est in direzione di quell'ampio vallone tra il “Piz dal Lec Dlacè” e le “Punte”.

Si scende nel pianoro sottostante, dove il sentiero ritorna in direzione sud e scende in un ripido e sconnesso canalone detritico abbastanza stretto. Si arriva al bivio con il sentiero 626 che corre interamente alla base delle pareti rocciose.

Si piega a destra e, con numerosi tratti sali-scendi, si ritorna in direzione ovest rimanendo sempre sotto le maestose pareti rocciose.

Nel ritorno si passa alla base della via ferrata Piazzeta e, dopo questo bivio, si abbandona il sentiero 626 per scendere a sinistra in direzione dell'ossario del Passo Pordoi.

Una volta raggiunto l'ossario si ritorna al passo seguendo la bella strada asfaltata di accesso all'ossario.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Raggiungere passo Pordoi salendo da Canazei (Val di Fassa) oppure da Arabba e parcheggiare negli ampi parcheggi presso la funivia, salire con l'impianto fino alla stazione a monte presso il rifugio Maria al Sass Pordoi (2950m).
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Passeggiata al Rifugio Fredarola
  • Passeggiata al Rifugio Monti Pallidi
  • CANAZEI - PIAN POZATA - SORACREPA - GRIES
  • CANAZEI - CIASATES - CANAZEI
  • CANAZEI - SORONCH - CAMPITELLO
  • PISTA CICLOPEDONALE DELLE DOLOMITI DI FIEMME E FASSA
  • Passeggiata al Rifugio Salei
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
media
Lunghezza
8,3 km
Durata
4:30h.
Dislivello
733 m
Discesa
1371 m
Percorso ad anello

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio


Vedi anche ...

416 risultati
Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Giro di media difficoltà, alla portata di tutti, bambini compresi...

Running Ces con bambini

Running Ces con bambini

Il percorso è il perfetto itinerario nella natura da proporre anche...

Il ciliegio ed il crocifisso di Varena

Il ciliegio ed il crocifisso di Varena

Un percorso che attraversa il bosco ai margini del paese. Relax...

Caderzone Terme - Passeggiata della Salute

Caderzone Terme - Passeggiata della Salute

Malga Juribello

Malga Juribello

Una passeggiata comoda su strada sterrata non trafficata.

Passeggiata - Pian de mela ai piedi di Monte Mezza

Passeggiata - Pian de mela ai piedi di Monte Mezza

Semplice ed appagante passeggiata adatta a grandi e piccini

Giro del Doss del Sabion

Giro del Doss del Sabion

Bel trekking ad anello nelle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO,...

38 - Giro del Lago da Nosellari

38 - Giro del Lago da Nosellari

Il bel lago di Lavarone è facilmente raggiungibile da Nosellari...

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

Nulla porta tanti benefici quanto una passeggiata nella natura,...

14 - Giro del Naoch

14 - Giro del Naoch

Naoch (o Nauch) è toponimo di derivazione tedesco-cimbra e e sta a...

Tra la campagna di Castel Campo

Tra la campagna di Castel Campo

Piacevole passeggiata storico/culturale, un percorso di vita vissuta...

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Scopri l’incanto ed il silenzio dei Monti della Val di Cembra

Da Fondo alla Cascata di Tret

Da Fondo alla Cascata di Tret

Una comoda escursione che, attraverso il bosco, offre panorami...

Chiuso
13 - Salita al Forte

13 - Salita al Forte

Forte Sommo alto è il forte austriaco più piccolo della cintura...

Castel Restor e le sue frazioni

Castel Restor e le sue frazioni

Una semplice sgambettata per visitare ciò che rimane del castello e...

Giro del Monte Peller

Giro del Monte Peller

Facile escursione attorno alla cima del Monte Peller nella parte più...

Nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Giro di media difficoltà, alla portata di tutti, bambini compresi...

Leggi tutto ...

Running Ces con bambini

Il percorso è il perfetto itinerario nella natura da proporre anche...

Leggi tutto ...

Il ciliegio ed il crocifisso di Varena

Un percorso che attraversa il bosco ai margini del paese. Relax...

Leggi tutto ...

Caderzone Terme - Passeggiata della Salute

Leggi tutto ...

Malga Juribello

Una passeggiata comoda su strada sterrata non trafficata.

Leggi tutto ...

Passeggiata - Pian de mela ai piedi di Monte Mezza

Semplice ed appagante passeggiata adatta a grandi e piccini

Leggi tutto ...

Giro del Doss del Sabion

Bel trekking ad anello nelle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO,...

Leggi tutto ...

38 - Giro del Lago da Nosellari

Il bel lago di Lavarone è facilmente raggiungibile da Nosellari...

Leggi tutto ...

Passeggiata nel bosco di Bellamonte

Nulla porta tanti benefici quanto una passeggiata nella natura,...

Leggi tutto ...

14 - Giro del Naoch

Naoch (o Nauch) è toponimo di derivazione tedesco-cimbra e e sta a...

Leggi tutto ...

Tra la campagna di Castel Campo

Piacevole passeggiata storico/culturale, un percorso di vita vissuta...

Leggi tutto ...

Passeggiata al Rifugio Potzmauer

Scopri l’incanto ed il silenzio dei Monti della Val di Cembra

Leggi tutto ...
Chiuso

Da Fondo alla Cascata di Tret

Una comoda escursione che, attraverso il bosco, offre panorami...

Leggi tutto ...

13 - Salita al Forte

Forte Sommo alto è il forte austriaco più piccolo della cintura...

Leggi tutto ...

Castel Restor e le sue frazioni

Una semplice sgambettata per visitare ciò che rimane del castello e...

Leggi tutto ...

Giro del Monte Peller

Facile escursione attorno alla cima del Monte Peller nella parte più...

Leggi tutto ...

Escursione