22° Uscita: 15 giugno 2012 - Sangre de Toro

Via "Sangre de Toro" - Parete Sud-Ovest del Pilastro Bruno(svil. 220m / diff. 7° / aperta da Diego Mabboni, Fabio Poli nel 2006)

Tracciato Sangre de Toro
Il Castelletto Superiore
Anfiteatro roccioso che chiude la testata della Val Brenta
Diego Mabboni prepara il materiale
Sulle prime lunghezze di Sangre de Toro
Muraglia rossastra sezione centrale
Torre di Brenta
Nella parte alta, dove l'inclinazione comincia a cambiare
DoloMitiche film production
Sperimentando nuove tecniche di calata


15 Giugno 2012: finalmente è ora di rimettersi in marcia!
Seguendo il nostro immaginario filo conduttore sulle tracce del grande alpinismo dolomitico, mi sembrava bello ripartire da qui, dal monumentale anfiteatro che circonda il rifugio Brentei, angolo incantato delle Dolomiti di Brenta dove ci siamo lasciati lo scorso autunno.
Questa volta andiamo a mettere le mani sulle rocce rosso fuoco del Pilastro Bruno, dove corrono alcuni itinerari brevi ma dalle difficoltà piuttosto sostenute. Una di queste è la via Sangre de Toro (forza Rafa) , aperta da Diego Mabboni in compagnia di Fabio Poli nel 2006. Si tratta di una via di stampo sportivo attrezzata dal basso, che pur non rivestendo una rilevanza storica assoluta, abbiamo scelto come spunto per presentare l'operato di un alpinista poco conosciuto... Diego Mabboni vanta infatti un curriculum fuori dal comune: scalatore di alto livello, dagli anni '80 è tra i principali valorizzatori dell'arrampicata sportiva attorno al lago di Garda, chiodando circa 500 nuovi itinerari di arrampicata sportiva, tra falesie e vie lunghe. In Dolomiti ha aperto vie di grande impegno un po' ovunque, dalla Sud della Marmolada, al gruppo del Sella, alla Vallaccia, ma sempre nella riservatezza più assoluta, tanto che le sue realizzazioni sono perlopiù misconosciute.
Ecco allora l'occasione giusta per andarle a riscoprire con il nostro Tour, tanto più che Diego accetta volentieri di accompagnarci nella scalata, raccontandoci un po' il suo vissuto nel mondo dell'arrampicata.
La giornata è perfetta: un cielo limpido illumina le guglie tutt'attorno, ancora impiastricciate di neve, mentre nella vallata sotto di noi regna una quiete insolita... i rifugi apriranno infatti solamente la prossima settimana, e non c'è ancora nessuno in giro. Ci godiamo fino all'ultimo il sole e la roccia ruvida di Sangre del Toro, cercando come sempre di posticipare l'ora del rientro... al tramonto il Crozzon di Brenta ci strizza l'occhiolino e ci sussurra un “Bentornati” !

Clicca per aprire la relazione tecnica in formato pdf

Accesso:
da Madonna di Campiglio prendere la strada per loc. Vallesinella, quindi proseguire a piedi verso il rifugio Alberto e Maria ai Brentei (sentiero 317 e poi 318). Poco prima di arrivare al rifugio, il Pilastro Bruno diventa ben visibile sulla sinistra, poco sopra il sentiero: per raggiungere l'attacco risalire brevemente il ghiaione fino alla palestra d'arrampicata alla base (targa metallica). Da valle 1.45h, dal rif. Brentei 0.10h.

Rientro: le soste della via sono attrezzate per un eventuale rientro in doppia (importante! rinviare le corde sulle sezioni strapiombanti), o in alternativa è possibile rientrare a piedi lungo il sentiero Sosat, che corre sulla cengia soprastante.

Note: al momento della nostra ripetizione, il 15 giugno 2012, sulla penultima lunghezza (7B) mancava la piastrina del terzo fix. Il passo è eventualmente proteggibile con un friend piccolo (Alien verde o Camalot C3 giallo), ma consigliamo i ripetitori di portarsi una piastrina da 8mm per reintegrarla.



Ti potrebbe interessare anche ...

82 risultati
Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Semplice percorso attrezzato che si sviluppa lungo la panoramica...

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Piccola ferrata didattica adatta a tutti coloro che si vogliono...

Ferrata della Marmolada - cresta ovest

La regina delle Dolomiti, come viene chiamata la Marmolada, presenta...

Pietramurata – Monte Casale

Questo percorso attrezzato, in sé breve e piuttosto facile, si...

M.Faletti e D. Sebastiani in salita verso la Brenta Alta

14° Uscita: 29 luglio 2011 - Elisir di Giovinezza

Via “Elisir di Giovinezza” → Brenta Alta →...

Malga Contrin

9° Uscita: 3 luglio 2011 - Via Hilde

Via "Hilde" al Pilastro Konrad → Ombretta (250m/ 6C /...

Salendo al rif. Agostini

16° Uscita: 9 agosto 2011 - Via Steinkötter-Hasse

Via Steinkötter-Hasse → Cima bassa d'Ambiez → Brenta...

Preparativi al rif.Falier

15° Uscita: 3 agosto 2011 - Via Specchio di Sara

Via “Specchio di Sara” → Parete sud della Marmolada...

Sentiero Attrezzato U. Bozzetto – Monte Zeledria

Sentiero Attrezzato U. Bozzetto – Monte Zeledria

Percorso attrezzato con alcuni brevi tratti esposti ma semplice nel...

Via Ferrata Gustavo Vidi - Dolomiti di Brenta

Via Ferrata Gustavo Vidi - Dolomiti di Brenta

Pié fermo e assenza di vertigini per uno spettacolare sentiero...

Ferrata Kaiserjager - Col Ombert

ferrata Kaiserjager - Col Ombert

La Ferrata Kaiserjäger al Col Ombert, in Val San Nicolò...

Tracciato cima immink

25° Uscita: 9 luglio 2012 - Nuova Via

"Nuova Via" --> parete Nord-Ovest di Cima Immink -->...

Cima Payer dalla Val di Genova

Itinerario di ampio respiro che va a toccare, dopo una breve ma...

Anticima del Dente illuminata dal sole

20° Uscita: 05 settembre 2011 - Via Caries

Via “Caries” → Cima del Dente → Gruppo del...

Rifugio Pradidali con il campanile omonimo sullo sfondo

12° Uscita: 16 luglio 2011 - Via Skyluke for Alex

Via “Skyluke for Alex” → Cima Canali → Pale di...

Malga Tuena, sopra il lago di Tovel - photo Trota

6° Uscita: 9 giugno 2011 - L'occhio che vide rosso

Via "L'Occhio che Vede Rosso" → Pilastro dell'Orso...

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Semplice percorso attrezzato che si sviluppa lungo la panoramica cresta tra Cima Caset e Monte Corno

Leggi tutto ...
Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Piccola ferrata didattica adatta a tutti coloro che si vogliono avvicinare a questo sport

Leggi tutto ...

Ferrata della Marmolada - cresta ovest

La regina delle Dolomiti, come viene chiamata la Marmolada, presenta sul suo lato ovest, nord-ovest uno dei più affascinanti percorsi ferrati...

Leggi tutto ...

Pietramurata – Monte Casale

Questo percorso attrezzato, in sé breve e piuttosto facile, si rivela nel complesso molto lungo e perciò faticoso

Leggi tutto ...
M.Faletti e D. Sebastiani in salita verso la Brenta Alta

14° Uscita: 29 luglio 2011 - Elisir di Giovinezza

Via “Elisir di Giovinezza” → Brenta Alta → Brenta Centrale (svil. 600m / diff. 6°+ / aperta da D.Sebastiani, V.Chin e...

Leggi tutto ...
Malga Contrin

9° Uscita: 3 luglio 2011 - Via Hilde

Via "Hilde" al Pilastro Konrad → Ombretta (250m/ 6C / aperta da E.Boldrin, G. Damian e A.Grisenti nel 2006)

Leggi tutto ...
Salendo al rif. Agostini

16° Uscita: 9 agosto 2011 - Via Steinkötter-Hasse

Via Steinkötter-Hasse → Cima bassa d'Ambiez → Brenta Meridionale(svil. 300m / diff. 7°+ / aperta da D. Hasse e H. Steinkötter...

Leggi tutto ...
Preparativi al rif.Falier

15° Uscita: 3 agosto 2011 - Via Specchio di Sara

Via “Specchio di Sara” → Parete sud della Marmolada (500m / 9° / aperta da M.Giordani e R.Manfrini nell'agosto 1988)

Leggi tutto ...
Sentiero Attrezzato U. Bozzetto – Monte Zeledria

Sentiero Attrezzato U. Bozzetto – Monte Zeledria

Percorso attrezzato con alcuni brevi tratti esposti ma semplice nel complesso

Leggi tutto ...
Via Ferrata Gustavo Vidi - Dolomiti di Brenta

Via Ferrata Gustavo Vidi - Dolomiti di Brenta

Pié fermo e assenza di vertigini per uno spettacolare sentiero attrezzato

Leggi tutto ...
Ferrata Kaiserjager - Col Ombert

ferrata Kaiserjager - Col Ombert

La Ferrata Kaiserjäger al Col Ombert, in Val San Nicolò (Val di Fassa), si distingue per la difficoltà e per l’ambiente in...

Leggi tutto ...
Tracciato cima immink

25° Uscita: 9 luglio 2012 - Nuova Via

"Nuova Via" --> parete Nord-Ovest di Cima Immink --> Pale di S.Martino(svil. 400m, difficoltà 7°+ (o 6°+ e A0), aperta...

Leggi tutto ...

Cima Payer dalla Val di Genova

Itinerario di ampio respiro che va a toccare, dopo una breve ma intensa ferrata, Cima Payer, la vetta che si eleva dalla lunga cresta che corre da...

Leggi tutto ...
Anticima del Dente illuminata dal sole

20° Uscita: 05 settembre 2011 - Via Caries

Via “Caries” → Cima del Dente → Gruppo del Sassolungo(svil. 300m / diff. 9° / aperta da A. Holzknecht e K.Unterkircher nel...

Leggi tutto ...
Rifugio Pradidali con il campanile omonimo sullo sfondo

12° Uscita: 16 luglio 2011 - Via Skyluke for Alex

Via “Skyluke for Alex” → Cima Canali → Pale di S. Martino(300m / 7b / aperta da R. Scarian e L. Boninsegna nell'estate 2009)

Leggi tutto ...
Malga Tuena, sopra il lago di Tovel - photo Trota

6° Uscita: 9 giugno 2011 - L'occhio che vide rosso

Via "L'Occhio che Vede Rosso" → Pilastro dell'Orso → Brenta Settentrionale (svil. 270m / diff. 7b / aperta da R. Larcher, F....

Leggi tutto ...

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate