16° Uscita: 9 agosto 2011 - Via Steinkötter-Hasse

Via Steinkötter-Hasse → Cima bassa d'Ambiez → Brenta Meridionale(svil. 300m / diff. 7°+ / aperta da D. Hasse e H. Steinkötter nel 1971)

Salendo al rif. Agostini
Le geometrie dei “Denti d’Ambiez”
Raponzolo di roccia
Peter Moser e Thomas Ballerin scrutano la parte alta
Sugli strapiombi centrali
Se le braccia tengono, i piedi son superflui
Alpinisti circensi
Alpinisti circensi 2
La Val d’Ambiez sotto i piedi
Tracciato Steinkötter Hasse


Heinz Steinkötter è stato uno dei grandi protagonisti dell’alpinismo dolomitico, e non solo, degli anni ‘60 e ’70. La sua attività è impressionante: prime ascensioni sulle pareti in roccia più difficili dell’epoca, grandi vie di ghiaccio e misto, itinerari esplorativi su pareti fuori moda (vedi il Palon, il Monte Gazza, etc...), prime invernali, spedizioni, e via di questo passo... Tedesco originario di Colonia, dal suo arrivo in Trentino nel 1964 le guglie del Brenta sono state, almeno idealmente, la sua seconda casa, così ci sembrava giusto andare a ripetere una delle tante sue vie in questo massiccio.
Per la seconda volta in quest’estate risaliamo la Val d’Ambiez, diretti alla parete Sud della Cima Bassa, dove nel 1972 il nostro ha aperto una breve ma intensa via in compagnia di Dietrich Hasse, altro alpinista di spicco di quel periodo.
Rivisto in arrampicata libera (originariamente le lunghezze sugli strapiombi erano state aperte in artificiale) l’itinerario si rivela davvero piacevole, su roccia ottima.
La soddisfazione più grande è però quella di andare a scambiare di persona due parole con il “Vecchio Heinz”, come gli piace farsi chiamare: barba bianca e occhi svelti, pesa le parole mentre racconta, dispensando con garbo la saggezza di chi ha riflettuto cercando di dare un senso compiuto alle proprie esperienze e ad una vita spesa all’insegna dell’azione. Quando me ne vado, mi ritrovo a pensare che per certe persone una vita è davvero troppo poco per riuscire ad appagare il proprio febbrile desiderio di conoscere il mondo.

Clicca per aprire la relazione tecnica in formato pdf

Accesso: dal paese di S. Lorenzo in Banale raggiungere il bar “Dolomiti”, all'imbocco della Val d'Ambiez. Da qui a piedi o prenotando un servizio taxi con le Jeep fino al rif. “Al Cacciatore” (consigliato) si raggiunge il rifugio Agostini. Seguire poi il sentiero SAT 321 che porta alla ferrata Castiglioni, deviando a destra poco prima dell’inizio di questa, per portarsi alla base della parete Sud della Cima Bassa d’Ambiez. 1.20h dal rif. “Al Cacciatore”.

Rientro: traversare su comoda cengia per un centinaio di metri in direzione Nord, quindi abbassarsi per roccette in direzione di Cima d’Agola, ad Ovest (passaggi di 2° e 3°). Raggiunta una prima forcelletta traversare ancora fino ad una forcella più ampia, da dove si imbocca uno stretto canalone che permette di rientrare nel vallone d’Ambiez (se nel canale c’è neve tenersi sulla cresta appena a sinistra del canale fino ad una balza finale, che si supera disarrampicando(3°) o con una doppia da 50m(da attrezzare-diversi spuntoni)).
Oppure dall’uscita della via salire fino in cima e traversare fino alla Cima D’Ambiez, ricongiungendosi al rientro classico per la via normale.



Ti potrebbe interessare anche ...

82 risultati

Monte Bondone, via ferrata Giulio Segata

Sentiero dei Contrabbandieri – Massimiliano Torti

Sentiero dei Contrabbandieri – Massimiliano Torti

Percorso superlativo che percorre, a poche decine di metri dal lago...

Sentiero attrezzato della Valscura

Anticima del Dente illuminata dal sole

20° Uscita: 05 settembre 2011 - Via Caries

Via “Caries” → Cima del Dente → Gruppo del...

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Piccola ferrata didattica adatta a tutti coloro che si vogliono...

Ferrata Gabrielli

Lungo percorso trekking con all'interno una sorta di intermezzo...

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Semplice percorso attrezzato che si sviluppa lungo la panoramica...

M.Faletti e D. Sebastiani in salita verso la Brenta Alta

14° Uscita: 29 luglio 2011 - Elisir di Giovinezza

Via “Elisir di Giovinezza” → Brenta Alta →...

Prada, Forcella Bregain, Malga Ben

Percorso molto panoramico che dai prati della località Prada...

Rocchetta, via dell'Amicizia

Tracciato Battisti - Weiss

5° Uscita: 2 giugno 2011 - Battisti - Weiss

Via "Battisti-Weiss" allo Spiz dele Roe de...

Sentiero dei Fiori – Cima Lagoscuro

Sentiero dei Fiori – Cima Lagoscuro

Grandioso percorso attrezzato che ripercorre le esposte postazioni di...

Ferrata Via dell'Amicizia - Centenario S.A.T.

Nata nel 1972 per ricordare e festeggiare il centenario della...

Tracciato supermariamaria

21° Uscita: 6 ottobre 2011 - Via Supermaria

Via "Supermaria" - Crozzon di Brenta - Brenta...

Ferrata di Favogna

Ferrata di Favogna

Via ferrata all'incantevole Altopiano di Favogna

Ferrata delle Bocchette Alte

Ferrata delle Bocchette Alte

Il Sentiero Attrezzato delle Bocchette è certamente la...

Monte Bondone, via ferrata Giulio Segata

Leggi tutto ...
Sentiero dei Contrabbandieri – Massimiliano Torti

Sentiero dei Contrabbandieri – Massimiliano Torti

Percorso superlativo che percorre, a poche decine di metri dal lago di Garda, un'aerea cengia scavata nella roccia

Leggi tutto ...

Sentiero attrezzato della Valscura

Leggi tutto ...
Anticima del Dente illuminata dal sole

20° Uscita: 05 settembre 2011 - Via Caries

Via “Caries” → Cima del Dente → Gruppo del Sassolungo(svil. 300m / diff. 9° / aperta da A. Holzknecht e K.Unterkircher nel...

Leggi tutto ...
Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Sentiero attrezzato G. Bertotti al Chegul

Piccola ferrata didattica adatta a tutti coloro che si vogliono avvicinare a questo sport

Leggi tutto ...

Ferrata Gabrielli

Lungo percorso trekking con all'interno una sorta di intermezzo ferrato dato dalla breve ma non banale ferrata Giulio Gabrielli

Leggi tutto ...
Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Sentiero Attrezzato Mora - Pellegrini

Semplice percorso attrezzato che si sviluppa lungo la panoramica cresta tra Cima Caset e Monte Corno

Leggi tutto ...
M.Faletti e D. Sebastiani in salita verso la Brenta Alta

14° Uscita: 29 luglio 2011 - Elisir di Giovinezza

Via “Elisir di Giovinezza” → Brenta Alta → Brenta Centrale (svil. 600m / diff. 6°+ / aperta da D.Sebastiani, V.Chin e...

Leggi tutto ...

Prada, Forcella Bregain, Malga Ben

Percorso molto panoramico che dai prati della località Prada consente l'accesso, attraverso i ripidi versanti ovest della val d'Ambiez, alla...

Leggi tutto ...

Rocchetta, via dell'Amicizia

Leggi tutto ...
Tracciato Battisti - Weiss

5° Uscita: 2 giugno 2011 - Battisti - Weiss

Via "Battisti-Weiss" allo Spiz dele Roe de Ciampiè(svil. 400m, diff. 6°+ e A1 / aperta da G.Battisti e T.Weiss nell'agosto del...

Leggi tutto ...
Sentiero dei Fiori – Cima Lagoscuro

Sentiero dei Fiori – Cima Lagoscuro

Grandioso percorso attrezzato che ripercorre le esposte postazioni di guerra che corrono dal passo del Castellaccio fino alla più alta cima...

Leggi tutto ...

Ferrata Via dell'Amicizia - Centenario S.A.T.

Nata nel 1972 per ricordare e festeggiare il centenario della Società Alpinisti Tridentini (S.A.T.), questo percorso sfrutta elegantemente le...

Leggi tutto ...
Tracciato supermariamaria

21° Uscita: 6 ottobre 2011 - Via Supermaria

Via "Supermaria" - Crozzon di Brenta - Brenta Centrale(svil. 450m / diff. 7° / aperta da Ermanno Salvaterra, Ginella Paganini e Lorenzo...

Leggi tutto ...
Ferrata di Favogna

Ferrata di Favogna

Via ferrata all'incantevole Altopiano di Favogna

Leggi tutto ...
Ferrata delle Bocchette Alte

Ferrata delle Bocchette Alte

Il Sentiero Attrezzato delle Bocchette è certamente la “via d’alta quota” più affascinante delle Dolomiti,...

Leggi tutto ...

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate

0 risultati

Vie ferrate