Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Stagione di Danza - Male Variations

Spettacolo di Danza del Balletto di Roma

ATTENZIONE: L’apertura dei luoghi culturali e turistici, l’accesso agli stessi, ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi descritti in queste pagine è regolata dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza - dalla chiusura, al distanziamento sociale, all'utilizzo obbligatorio di dispositivi di sicurezza individuale come guanti e mascherine. Si invita dunque a consultare la sezione Vacanze sicure e a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso

Balletto di Roma
MALE VARIATIONS
TEFER per sei danzatori
coreografia di Itamar Serussi Sahar
musiche di Richard Van Kruysdijk
SHYCO per un danzatore
coreografia di Itamar Serussi Saha
rmusiche di Richard Van Kruysdijk
INTRO per quattro danzatori
coreografia di Andrea Costanzo Martini
musiche di Loscil, David O'Dowda, Andrea Costanzo Martini


Il Balletto di Roma propone per l'occasione «Male Variations», una serata caratterizzata da tre coreografie firmate da Itamar Serussi Sahar e Andrea Costanzo Martini. Attraverso uno sguardo ironico e un segno potente, «TEFER» svela i contrasti di una mascolinità inattesa, indugiando sull'esposizione di virilità conosciute e scoprendo i pudori di sensibilità rimosse. Una parodica danza guerriera rompe gli spazi e scompone i contatti, lasciando che siano i corpi ad aprire varchi di comunicazioni interrotte. «SHYCO», assolo creato per un danzatore della compagnia, esplora attraverso il codice dinamico e fisico di Serussi alcuni aspetti dell'animo umano, ma in una dimensione prettamente maschile, proponendo un viaggio nelle emozioni, nella vulnerabilità e nella forza di un giovane uomo, in transito nel proprio percorso di crescita, alla ricerca della maturità e della consapevolezza. «INTRO» si muove a partire da un bisogno fondamentale: il desiderio, semplice, di danzare. I quattro interpreti, tutti uomini, occupano il palcoscenico segnando attraverso gesti, voce e ritmo lo spazio ed il tempo. Calmi ma puntuali, mai esitanti, disegnano coi loro corpi pose statuarie, eseguono sequenze a tratti imprevedibili e a tratti familiari, in una sorta di rito che segue regole chiare, anche se non sempre comprensibili dall'esterno. Come leoni in un atelier di cristalli, i quattro danzatori si muovono con delicatezza, consapevoli della propria potenza, e della responsabilità che ne deriva, completamente dediti ad un dialogo articolato tra coreografia eintenzione, tra forma e sostanza.





Vedi anche ...

2 risultati

In Giro tra Circo e Tosèla

25/07/2021 Canal San Bovo

WinteRace

06/03/2021 Fiera di Primiero

In Giro tra Circo e Tosèla

9^ Edizione

Leggi tutto ...

WinteRace

8^ Edizione

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere