Vacanze Sicure in Trentino: come ci prendiamo cura di te

Il Trentino è aperto e pronto ad accoglierti.

Nelle nostre guide puoi scoprire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari

Sentinelle di pietra - Montagne Migranti Unplugged

Spettacolo di musica e parola sulla canzone di montagna, del viaggio e dell’emigrazione. Prenotazione raccomandata.

Forte Superiore di Nago - Venerdì 14 agosto 18.30

 

Montagna Migranti (unplugged) è uno spettacolo di musica e parola, emozionante, sensibile ma anche divertente, sul tema della canzone di montagna, del viaggio e dell’emigrazione. 

In questa particolare estate 2020 viene riproposto da Miscele d’Aria Factory in una versione unplugged, più intima ed immersiva (anche grazie agli ascolti in cuffia wireless) da proporre per pochi spettatori, appositamente distanziali, ma non per questo priva di efficacia e suggestione.

L’idea dello spettacolo è quella di lungo viaggio per il mondo, umano e musicale.

 

Un immaginario emigrante Trentino-Tirolese dei primi del ‘900, Ferruccio, si trova a dover emigrare dal Tirolo per necessità, viaggiando per le Americhe, l’Europa, la Russia, l’Asia e persino l’Africa.
Lungo il suo lungo pellegrinare, alla ricerca di fortuna ed avventure, Ferruccio porta con se i suoi ricordi, i suoi sogni di emigrante (talvolta frustrati dalla realtà, altre volte realizzati), una roccia delle sue amate dolomiti per mantenere viva la memoria delle sue radici e, soprattutto, le sue amate canzoni di montagna. Così, nella mente e nel cuore del protagonista le canzoni ad ogni tappa del viaggio si trasformano, si contaminano degli stili, dei colori, delle tradizioni di quei luoghi lontani: “Merica merica” diventa una samba brasiliana, “Entorno al foc” un country americano, “La villanella” una balcanica russa, “La Valsugana” un canto etnico africano e via così.
Montagne Migranti (unplugged) è uno spettacolo adatto a tutti, anche a famiglie. Recuperare per questa estate la storia del viaggio avventuroso per il mondo del migrante Ferruccio e delle sue canzoni senza tempo e limiti di spazio, ci sembrava, in questo strano tempo di chiusura e di limitazioni, una metafora perfetta del desiderio di tutti noi di viaggiare liberi, quanto meno con la fantasia.

 

Ingresso gratuito 

E' richiesta la prenotazione: +39 0464 505181 (biblioteca comunale) 

In caso di maltempo lo spettacolo sarà annullato



Vedi anche ...

4 risultati

Early Music Weeks

30/10/2020 - 08/11/2020 Arco

Santa Messa di Natale

25/12/2020 Moena

XXII Edizione Flicorno d`Oro

26/03/2021 - 28/03/2021 Riva del Garda

Festa del Canederlo

04/09/2021 - 05/09/2021 Primiero - Imer

Early Music Weeks

Concerti di musica antica in locations suggestive del Garda Trentino

Leggi tutto ...

Santa Messa di Natale

Celebrazione liturgica del Natale accompagnata dal Coro Enrosadira di Moena

Leggi tutto ...

XXII Edizione Flicorno d`Oro

Concorso bandistico internazionale. Tornano a Riva del Garda le migliori bande europee!

Leggi tutto ...

Festa del Canederlo

Due giornate per degustare canederli di tutti i tipi

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere