RASSEGNA CINEMATOGRAFICA “AMBIENTE E SALUTE: CINEMA GIARDINO”

Presso Villa Paradiso una rassegna cinematografica tutti i giorni, tranne il lunedì e il 15 agosto, ad ore 16.00

Presso Villa Paradiso dal 15 luglio al 18 agosto 
RASSEGNA CINEMATOGRAFICA “AMBIENTE E SALUTE: CINEMA GIARDINO” 
Proponiamo una rassegna cinematografica dal titolo “Ambiente Salute: Cinema Giardino”. 
Tutti i giorni, tranne il lunedì e il 15 agosto, ad ore 16.00 verrà proiettato un film che nei contenuti o nelle scene tocca temi riguardanti parchi, giardini e benessere. 

Le regole del caos - venerdì 15 luglio, 29 luglio e 12 agosto  
(di Alan Rickman, Gran Bretagna, 2014, 112’)
Anno 1682. Sabine De Barra (Kate Winslet), donna volitiva e talentuosa, lavora come paesaggista nei giardini e nelle campagne francesi. Finché un giorno riceve un invito inaspettato: Sabine è in lizza per l'assegnazione di un incarico alla corte di Luigi XIV (Alan Rickman). Se, al primo incontro, l'artista della corte del Re Sole André Le Notre (Matthias Schoenaerts) appare disturbato e indispettito dall'occhio attento di Sabine e dalla sua lungimirante natura, alla fine sceglie proprio lei per realizzare uno dei giardini principali del nuovo Palazzo di Versailles. Malgrado - e forse proprio grazie - al poco tempo a disposizione, il valore della ricerca artistica individuale di Sabine, del suo "piccolo caos" sarà presto riconosciuto anche da Le Notre e i rapporti personali e professionali tra André e Sabine regaleranno a entrambi comprensione, creatività e appagamento.

Il grande e potente Oz – sabato 16 luglio, 30 luglio e 13 agosto
(di Sam Raimi, Usa, 2013, 127’)
Quando Oscar Diggs (James Franco), illusionista di un piccolo circo dalla discutibile etica viene trasportato dal polveroso Kansas nel fantastico Regno di Oz, pensa di aver vinto alla lotteria: fama e fortuna a sua completa disposizione. Questo finché non incontra tre streghe, Theodora (Mila Kunis), Evanora (Rachel Weisz) e Glinda (Michelle Williams), non convinte che lui sia il grande mago che tutti credono. Coinvolto suo malgrado nei conflitti del Regno di Oz e dei suoi abitanti, Oscar deve capire chi è buono e chi è cattivo prima che sia troppo tardi. Grazie alle sue arti magiche e con un po’ di illusione, ingenuità e perfino stregoneria, Oscar si trasforma non solo nel grande e potente Mago di Oz ma anche in un uomo migliore.

 Una domenica in campagna – domenica 17 luglio, 31 luglio e 14 agosto
(di Bertrand Tavernier, Francia, 1984, 94’)
Siamo nel 1912. Il signor Ladmiral, un anziano pittore non celebre, vive con una governante nella sua villetta in una campagna non lontana da Parigi. E' domenica ed arrivano in treno il figlio Gonzague, la nuora e i loro tre bei bambini. Passeranno, come fanno spesso, la giornata con papà, fra un ottimo pranzo, la siesta e qualche passeggiata al fresco degli alberi già rosseggianti. Poi, nel pomeriggio, arriva da Parigi con la sua automobile Irene, l'amatissima e più giovane figlia di Ladmiral, piena di vitalità, sempre elegante, imprevedibile ed irrequieta. Irene accompagna il padre in auto fino al laghetto, parlerà con lui e ballerà con lui un valzer in un rustico locale del posto; poi lo riporta tutto felice a casa. Ma non può restare per la cena: una telefonata arriva per lei da un ignoto, Irene ne è turbata e riparte in fretta. Gli altri prenderanno l'ultimo treno della sera e Ladmiral resterà di nuovo solo. Per fortuna, un quadro del tutto nuovo sembra tentarlo molto...

 Piano Forest – martedì 19 luglio, 2 agosto e 16 agosto
(di Masayuki Kojima, Giappone, 2007, 97’, cartone animato)
Quando il giovane Shuhei, che da Tokyo si è appena trasferito in una piccola città, arriva nella nuova scuola, i suoi compagni gli parlano di una foresta magica in cui si trova un pianoforte incantato, capace delle più belle melodie. Pianista fin dall’infanzia, Shuhei non crede affatto a questa diceria. Eppure il pianoforte esiste veramente e la sua musica proviene dal talento di un ragazzo prodigio, Kai. Ha così inizio un’avventura che porterà i due inseparabili amici fino ad una competizione nazionale di pianoforte.

 L’erba di Grace – mercoledì 20 luglio, 3 agosto e 17 agosto
(di Nigel Cole, Gran Bretagna, 2000, 92’)
Quando suo marito al culmine di una breve ma fulminante malattia muore, Grace entra in crisi: i debiti la sommergono, spunta un'amante del morto ed anche la sua bella casa in Cornovaglia è in pericolo. Per evitare la catastrofe, Grace decide di mettere a profitto il suo pollice verde sostituendo le orchidee con piante di marijuana da vendere agli spacciatori di Notting Hill.

 Il giardino segreto – giovedì 21 luglio, 4 agosto e 18 agosto
(di Agnieszka Holland, USA, 1993, 97’)
Figlia di inglesi residenti in India, Mary, dopo la morte dei genitori, viene ospitata nel maniero di uno zio rimasto vedovo. Questi ha un figlio infermo che vive recluso nella propria stanza. Mary scopre un giardino segreto e, con l’aiuto di un contadinello, riesce a coinvolgere nelle sue scorribande il cuginetto, che piano piano riprende a camminare, dimenticandosi dei brutti momenti passati a letto credendo di dover morire da un momento all’altro.




Vedi anche ...

4 risultati

Cinema a Dro

07/12/2018 - 16/12/2018 Dro

Cinema ad Arco

07/12/2018 - 30/12/2018 Arco

Margherita Sarfatti

22/09/2018 - 24/02/2019 Rovereto

Lunedì Cinema Cineforum

22/10/2018 - 25/03/2019 Arco

Cinema a Dro

I migliori film della stagione cinematografica

Leggi tutto ...

Cinema ad Arco

I migliori film della stagione cinematografica

Leggi tutto ...

Margherita Sarfatti

Il Novecento Italiano nel mondo

Leggi tutto ...

Lunedì Cinema Cineforum

Cineforum

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere