Pinacoteca: Testimonianze figurative dal territorio tra XIV e XIX secolo

Tre sezioni permanenti dedicate alla Pinacoteca, Storia e Archeologia, mostre temporanee e visita al Mastio

A seguito delle recenti disposizioni per limitare la diffusione del virus COVID-19, tutte le sedi del Museo sono chiuse fino a data da destinarsi.

Tutti gli eventi in programma sono stati sospesi.

Gli uffici sono chiusi al pubblico, ma ci stiamo impegnando per garantire, per quanto possibile, il proseguimento delle funzioni del museo attraverso strumenti di lavoro agile.

Il MAG aderisce alla campagna #laculturanonsiferma, pubblicando sui canali social Facebook e Instagram e Youtube curiosità, approfondimenti e videolezioni sulle mostre temporanee in corso, sulle collezioni e sul territorio altogardesano.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare gli uffici del museo inviando una mail a info@museoaltogarda.it.

 

 

 

All'interno della Rocca di Riva del Garda, antico castello medievale a specchio sul lago, ha sede il Museo Alto Garda con le sue tre sezioni permanenti, dispiegate sui tre piani dedicati alla Pinacoteca, all'Archeologia e alla Storia, e gli spazi riservati alle mostre temporanee.


Irrinunciabile, per chi visita il Museo, la salita al Mastio, ovvero la torre principale della Rocca da cui si apre una suggestiva immagine della città e del lago di Garda.

Lo sguardo sul paesaggio storico e contemporaneo - indagato dalle diverse angolature che comprendono le discipline della fotografia, della pittura, del disegno e della ricerca storico-scientifica - è una delle impronte più marcate che contraddistinguono l'attività espositiva e di ricerca del MAG.

Il percorso della Pinacoteca illustra secolo dopo secolo l’evolversi della cultura figurativa in area gardesana, documentandone la peculiarità, dovuta alle molteplici influenze derivanti dalla particolare collocazione geografica, quale terra di confine.

INvento è invece uno spazio dedicato ai bambini e alle famiglie, concepito con l’ottica dell’imparare divertendosi. Consiste in un percorso-laboratorio permanente, attrezzato con isole didattiche e giochi creativi, a cui si aggiungono la possibilità di sperimentare materiali e tecniche pittoriche e una divertente caccia al tesoro tra le opere delle collezioni.

 

 

 



Vedi anche ...

Portobeseno Festival

13/06/2020 - 14/06/2020 Besenello

RespirArt Day

25/07/2020 Pampeago-Predazzo-Obereggen

Scrittura Festival sulle Dolomiti

29/07/2020 - 02/08/2020 Campitello di Fassa

Fake!

12/07/2020 - 20/08/2020 Vigo di Fassa

Visita guidata al Molin de Pèzol

01/07/2020 - 02/09/2020 Vigo di Fassa