Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

Pasqua Musicale Arcense - Ensemble Vocale Nicolò d'Arco

E Gruppo strumentale Cappella Benacensis in concerto

ATTENZIONE: L’apertura dei luoghi culturali e turistici, l’accesso agli stessi, ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi descritti in queste pagine è regolata dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza - dalla chiusura, al distanziamento sociale, all'utilizzo obbligatorio di dispositivi di sicurezza individuale come guanti e mascherine. Si invita dunque a consultare la sezione Vacanze sicure e a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso

Si svolge dal giovedì 11 aprile a domenica 5 maggio la 47ª edizione della Pasqua Musicale Arcense, il festival di musica classica e sacra eseguita nei luoghi più significativi del territorio da formazioni di natura e di provenienza diversa: orchestre, ensemble e cori che propongono una offerta assai variegata di programmi musicali.

Quindici gli appuntamenti musicali del 2019, più un evento finale fuori programma, il 10 maggio. La Pasqua Musicale Arcense, che giunge quest’anno alla 47ª edizione, è stata fondata per promuovere sia la cultura musicale sia la cultura europeista, con l’intento di conseguire, attraverso scambi musicali e conoscenza reciproca, una maggiore condivisione della storia e della cultura europea e quindi una solida mentalità aperta alla condizione di Europa unita.

L’idea iniziale nasce da un confronto e una condivisione di ideali fra l’allora decano della Collegiata di Arco, mons. Luigi Flaim, e il pastore protestante di Arco, p. Franz Otto Zanfrini, e dal loro incontro con il Mo. Peter Braschkat, direttore d’orchestra e docente dell’Accademia di Mannheim. I quali pensarono di realizzare insieme una manifestazione che attraverso l’universale linguaggio della musica potesse costituire un’occasione di dialogo e di incontro fra diverse nazioni, per sottolineare i comuni elementi culturali e sociali e favorire una mentalità europeista. Il festival ha avuto la sua prima edizione in occasione della Pasqua del 1974: sostenere un’idea di Europa e lavorare per la creazione di una cultura condivisa e per la formazione di una vera e propria mentalità europea, coinvolgendo sia i cittadini di Arco e dell’Alto Garda sia gli ospiti presenti sul territorio, a quel tempo era certamente un’idea molto ambiziosa ed elevata. Da subito, Arco era sembrato il luogo giusto per proporre questo progetto, in considerazione del suo importante passato di città ospitale, di luogo di incontro del jet-set internazionale nello straordinario momento fra la fine dell’Ottocento e la Prima guerra mondiale.

I concerti principali sono ospitati al Casinò municipale di Arco, nel bellissimo salone delle feste, costruito proprio come luogo di incontro della società multietnica e multinazionale del periodo del Kurort; a questo si aggiungono gli eventi fissi programmati (fin dalla prima edizione) nella bella chiesa evangelica di Arco, l’unica dedicata al culto protestante esistente in Trentino (ora dipendente dalla comunità evangelica di Merano) e interessante esempio di stile neogotico, e nella cattolica chiesa Collegiata, imponente monumento seicentesco della città.



Vedi anche ...

3 risultati

Le forme del legno

02/04/2021 - 05/04/2021 Brentonico

Festa del Canederlo

04/09/2021 - 05/09/2021 Primiero - Imer

XXII Edizione Flicorno d`Oro

05/11/2021 - 07/11/2021 Riva del Garda

Le forme del legno

La manualità degli artisti in mostra

Leggi tutto ...

Festa del Canederlo

Due giornate per degustare canederli di tutti i tipi

Leggi tutto ...

XXII Edizione Flicorno d`Oro

Concorso bandistico internazionale. Tornano a Riva del Garda le migliori bande europee!

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere