Mostre ed Eventi al Forte Colle delle Benne

Levico Terme, Forte Colle delle Benne

VIVI UN'ESPERIENZA STORICO CULTURALE UNICA SULLE STRACCE DELLA GRANDE GUERRA

Forte Colle delle Benne - Apertura primavera 2018 - Dal 30 marzo al 30 aprile
Giorni e orari di apertura-Sabato, domenica e festivi 
Giornate di apertura straordinaria venerdì 30 marzo, lunedì 2 aprile mercoledì 25 aprile, venerdì 27 aprile e lunedì 30 aprile.
Visite guidate disponibili sabato, domenica festivi e nelle giornate di apertura straordinaria. Possibilità di richiedere la visita guidata per gruppi di minimo 10 persone. Per informazioni: APT Valsugana 0461 727700

EVENTI E MOSTRE: 

Dal 30/03 al 05/11
Parole Scavate - Bruno Lucchi 
Mostra scultorea - Inaugurazione mostra Venerdì 6 aprile 2018
Nella ricorrenza del Centenario della Grande Guerra la mostra dello scultore trentino Bruno Lucchi intende proporre una ampia e articolata occasione di riflessione tramite il connubio tra installazioni scultoree e gli spazi del Forte delle Benne. Parole scavate nasce e si articola come una ricerca sull’uomo, protagonista e vittima del lungo e sanguinoso evento bellico, condotta sul doppio versante della parola poetica e della  materia scultorea, capaci di rendere universale, oltre i confini di tempo e spazio, la tragedia che ogni conflitto porta con sé. Parole scavate: un messaggio intenso che alla violenza e alla morte oppone la forza straordinaria del cuore, del sentire, dell’intelletto umano.

 

Dal 30/03 al 02/06
Soldati senza voce - animali e soldati della grande guerra  
Mostra a cura di Fulvia Callegaro Per gentile concessione del Comune di Cavaso del Tomba Una mostra che da voce a chi, cento anni fa non ne aveva: le migliaia di animali che presero parte al conflitto. La mostra parte da episodi veri che hanno visto protagonisti quadrupedi e volatili durante il primo conflitto mondiale. Molte sono le testimonianze dei significativi rapporti tra uomini, muli, asini, cani e altri animali, rapporti di affezione reciproca, di sostegno e mutuo aiuto in situazioni spesso drammatiche e di stentata sopravvivenza. Una mostra per conoscere meglio e rispettare i nostri amici animali.    



Fine maggio
Storie scritte dagli animali - attività per bambini e famiglie
Cani, muli, asini, piccioni, orsi, scimmie, raccontano le loro gesta eroiche vissute accanto ai soldati durante la prima guerra mondiale. In concomitanza con la mostra “Soldati senza voce” un pomeriggio in compagnia di Fulvia Callegaro che darà voce agli animali che in silenzio e con umiltà aiutarono l'uomo nei campi di battaglia. 

15 aprile
Sentieri di Pace - 1918/2018 100 cc di pace
 

Una camminata con gli amici di Emergency  
A 100 anni dalla fine della Grande Guerra, il Forte delle Benne e i suoi sentieri saranno gli scenari della II edizione di "Sentieri di Pace" organizzata dal gruppo universitari Emegrency Trentino in collaborazione con UDU, Unione Degli Universitari. "1918-2018; 100 cc di terapia di Pace: la guerra ieri e oggi" sarà il tema della manifestazione.  Emergency lavora da anni per sensibilizzare le persone verso una cultura di pace e in questa occasione ha deciso di farlo sui percorsi e nei luoghi protagonisti di uno degli eventi più tragici della storia mondiale per ribadire che la guerra non si può umanizzare, ma solo abolire.  Il Forte con la sua storia permetterà di vedere e toccare con mano una testimonianza tangibile e concreta di quegli anni bui sul nostro territorio.
 

SPECIALE ADUNATA
In occasione della 91° Adunata Nazionale degli Alpini che si svolgerà a Trento (11 al 13 maggio), il Forte delle Benne sarà aperto al pubblico dal martedì alla domenica. Si intensificheranno i giorni di visite guidate: oltre al fine settimana, vi aspettiamo per scoprire il forte assieme a noi da martedì 8 a venerdì 11 maggio, dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Il forte aderisce all’ADUNATA CARD TRENTO 2018 con sconti per le visite guidate ai detentori della carta. 
Oltre al forte, l’Associazione in collaborazione con Provincia Autonoma ti Trento, Comunitò di Valle, Comuni di Caldonazzo e Levico Terme, e insieme alle associazioni Chiarentana, Fotoamatori e Model Club Pergine Valsugana propone una serie di manifestazioni di contorno.


CALDONAZZO
Preparare la guerra 

Mostra storico documentaria sulla militarizzazione del territorio in Valsugana dal 1815 al 1915 Casa della Cultura, Viale Stazione, dal 5 al 13 maggio, orario: giorni feriali 16.30-18.30. Giorni festivi e prefestivi: 10-12, 15.30-18.30 e 20.30-22. 
-Sabato 5 maggio, ore 20.30 Conferenza: “Teleferiche austro-ungariche in Valsugana” 
-Sabato 12 maggio, ore 17.30 Incontro con lo storico Giacomo Bollini “Un libro per salvare un monumento: L’ora K”


PERGINE VALSUGANA
Presso l’ex Asilo di Via Montessori  esposizione del plastico realizzato dal Model Club di Pergine Valsugana e della mostra fotografica “1918-2018: immagini 100 anni dopo” del Gruppo Fotoamatori di Pergine. 
Per informazioni:  Alessandro Bertoldi 337 479964 Alessandro Pinter 338 293537 
FB Model Club Pergine Valsugana e modelclubperginevalsugana@gmail.com

 




PREZZI:
intero €4.00
ridotto* €2.00
visita intero €6.00
visita ridotto* €4.00
famiglie e gruppi hanno diritto a sconto.

*Ragazzi 6-18 anni, over 65, residenti nel Comune di Levico Terme


FORTE COLLE DELLE BENNE
Posizionato sulla cima di una verde collina, da oltre un secolo il Forte delle Benne presidia la Valsugana: costruito dagli Austro-ungarici sul finire del XIX secolo in difesa di un eventuale attacco italiano. All'entrata in guerra dell'Italia del 1915 il forte fu disarmato.

E' possibile raggiungere il Forte salendo a piedi dal centro di Levico percorrendo una strada bianca in leggera salita lunga 2 km (circa 0:40 h)

Ristrutturato di recente, oggi ospita mostre, concerti, conferenze ed eventi.

Per info:

APT Valsugana - ufficio di Levico Terme
tel. 0461 727700
email info@visitvalsugana.it