Per il Trentino la sicurezza è al primo posto

In questa sezione potrai approfondire tutte le misure adottate dai nostri operatori e fornitori di servizi turistici per tutelare te e i tuoi cari.

La prima notte dei Krampus

Sarà una notte tanto spaventosa quanto esilarante

ATTENZIONE: L’apertura dei luoghi culturali e turistici, l’accesso agli stessi, ai mezzi di trasporto pubblico e ai servizi descritti in queste pagine è regolata dalle misure di contenimento messe in atto dalle autorità governative e della Provincia Autonoma di Trento per far fronte all'emergenza sanitaria COVID-19. Le norme potranno variare nel tempo e prevedono l’applicazione di diverse misure di sicurezza - dalla chiusura, al distanziamento sociale, all'utilizzo obbligatorio di dispositivi di sicurezza individuale come guanti e mascherine. Si invita dunque a consultare la sezione Vacanze sicure e a contattare direttamente i gestori dei servizi per una puntuale informazione sulle modalità di accesso

Trecento krampus trentini e altoatesini travolgeranno il quieto paese di Predazzo, in Val di Fiemme, con schiocchi di frusta e giochi pirotecnici, fra suoni ancestrali di zoccoli, corni e campanacci. Seguiranno il corteo anche gabbie di krampus, inquietanti falciatrici, carri infernali e roboanti trattori.

Secondo la mitologia cristiana questi demoni, sconfitti dal vescovo San Nicolò, e quindi costretti a servirlo, sono uomini-caproni.
Durante la sfilata, quindi, i loro volti saranno coperti da terrificanti maschere create con legno, corna e pelo di capra. E i loro abiti saranno laceri e consunti.

“La prima notte dei krampus di Predazzo” è stata organizzata dal gruppo della Val di Fiemme Krampus de Fiemme Fleimstaler, con il gruppo di krampus di Aldino.

Alle 18.00 entrerà in scena la sfilata nella piazza principale del paese. Alle 20.00 la festa proseguirà nel palazzetto dello Sporting Center di Predazzo, fra danzatori e deejay.

Per i visitatori sarà l’occasione per ammirare maschere, terribilmente realistiche, create con raffinate tecniche scultoree e pittoriche, oltre che di esorcizzare le più ataviche paure.
Ricordiamoci, però, che “l’abito non fa il… demone”. Al di là dell’apparenza, sotto queste maschere spettrali si nascondono i volti di pompieri, infermieri e soccorritori di queste vallate, insomma, di persone dal cuore d’oro.

L’evento è adatto a un pubblico adulto.

 

 



Vedi anche ...

6 risultati

Festa del Sorc

27/06/2021 Canal San Bovo

Verso l'alpeggio

05/06/2021 - 06/06/2021 Canal San Bovo

Festa del Canederlo

04/09/2021 - 05/09/2021 Primiero - Imer

Latte in Festa

18/09/2021 - 19/09/2021 Lavarone

Brava Part

25/09/2021 - 26/09/2021 Folgaria

Adotta un Melo

21/03/2021 - 09/10/2021 Cles

Festa del Sorc

Passeggiate, gastronomia tipica e molto altro!

Leggi tutto ...

Verso l'alpeggio

Dal mare al Vanoi per conoscere la vita dei pastori

Leggi tutto ...

Festa del Canederlo

Due giornate per degustare canederli di tutti i tipi

Leggi tutto ...

Latte in Festa

Lavarone - Parco Palu, 18-19 settembre

Leggi tutto ...

Brava Part

La grande Festa di fine estate ritorna a Folgaria sull'Alpe Cimbra: oltre 600 figuranti daranno vita ad un emozionante rievocazione storica da Costa...

Leggi tutto ...

Adotta un Melo

Contadino per un giorno

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere