La pietra e il fiato

Viaggio tra artisti, scultori, musica e poesia con Davide Rondoni

SERATE DI POESIA EVENTO RONDONI

Nel 1972 gli operatori del settore costituiscono un Consorzio Volontario sotto la denominazioni di E.S.PO. Ente Sviluppo Porfido.
Con il passare degli anni E.S.PO. è diventato un polo di riferimento per divulgare la conoscenza del PORFIDO DEL TRENTINO, unico per qualità e resa estetica, organizzando in varie città italiane e straniere convegni, fiere, Workshop, premi di architettura orizzontale.
Per permettere la conoscenza delle tipologie di prodotti e di tutte le fasi di lavorazione. E.S.PO. organizza delle visite guidate alle zone estrattive, di lavorazione ed ai laboratori.
L’Ente Sviluppo porfido, si propone come interlocutore principale, con progettisti e Pubbliche Amministrazioni, per tutte le problematiche connesse alla progettazione e realizzazione di opere in porfido.
Dal 1996 E.S.PO. attraverso il “MARCHIO PORFIDO TRENTINO CONTROLLATO” ha iniziato il controllo sistematico e periodico della produzione dei soci che viene eseguito con rigore e precisione.
L’Ente fornisce numerosi servizi agli associati, organizza dei corsi per la formazione di addetti alla posa, oltre alla gestione di “Casa Porfido” e del “Museo del Porfido” ad Albiano.
Il porfido è l’unica pietra effusiva con una superficie naturale di cava che grazie alla sua bellezza e durezza è stata utilizzata sin dall’antica civiltà Assiro Babilonese ed Egizia per sculture e opere architettoniche.
Passeggiare su una colata lavica solidificata antica di 260 milioni di anni in Porfido del Trentino regala un'emozione unica. L’eleganza delle sue colorazioni che vanno dal grigio, al rosso, al viola e con molteplici sfumature, creano un gioco di colori, quelli dell’autunno Trentino, che permettono di realizzare uniche ed irripetibili opere d’arte.
L’architettura moderna si giova di questo materiale per “personalizzare” gli spazi aperti e conferire agli edifici una “base” di funzionalità e decorazione. Utilizzato in molte realtà urbane e in spazi architettonici, si abbina in maniera intelligente agli stili di numerosi paesi del mondo.
Vi sono mille modi d’impiego derivanti dalle diverse tipologie produttive. Suddivisi per spessore e dimensione, dal Porfido Trentino si ricavano cubetti, piastrelle, lastre irregolari (opus incertum), cordoni, binderi, smolleri, bugnato, gradini, copertine e, con successive lavorazioni, materiale segato, semilucido, lucido e fiammato.
E’ possibile realizzare anche manufatti su misura per personalizzare qualsiasi ambiente, sia privato che urbano.
Il rispetto per l’ambiente nell’estrazione di questa pregiata pietra naturale è uno degli obbiettivi prioritari delle nostre aziende. La coltivazione avviene tramite una attenta pianificazione e progettazione, condivisa con il territorio, soggetta al monitoraggio e all’approvazione di numerosi enti pubblici, oltre che nel rispetto di tutte le normative vigenti.

Donatello, lo sfacciato. Michelangelo, l’incompiuto. Modigliani e la sua Cosa. E la quarta dimensione di Martini. Quattro artisti italiani che hanno lasciato in eredità, fra le altre, sculture di valore universale e che saranno fra i protagonisti de “La pietra e il fiato”, quattro serate di arte e poesia, inaugurato venerdì 19 agosto (location) a Riva del Garda. Un ciclo di eventi mirato a esaltare il culmine della dignità del lavoro sulla pietra attraverso l'opera di alcuni grandissimi maestri d'arte italiani, per rendere onore ai laboratori della pietra e del porfido in particolare.

Venerdì 19, a Riva del Garda, saranno letti fra gli altri testi di Baudelaire e Rilke, oltre a “Il braccio, levati” di Rondoni dedicato alla Pietà Rondanini di Michelangelo. Sotto i riflettori, poi, le figure di quattro grandi artisti italiani. Attraverso lo “sfacciato” Donatello, talentuoso sperimentatore considerato assieme al Masaccio il vero padre del Rinascimento italiano, si approfondiranno le origini della grande scultura umanistica e rinascimentale italiana. Fra i protagonisti del Rinascimento ci fu il genio “incompiuto” Michelangelo, la cui vita è stata ripercorsa da Beatrice Buscaroli in un libro pubblicato da San Paolo Edizioni e la cui figura sarà presentata con opera e testimonianze in poesia.

Programma di sala

 



Ti potrebbe interessare anche ...

154 risultati

Giornata Europei dei Rifugi

24/06/2018
Top Evento

Festa della Musica

21/06/2018 Arco

Festa della Musica

21/06/2018 Pergine Valsugana

Festa della Musica

21/06/2018 Valle di Ledro

Castelli diVini

22/06/2018 Nogaredo

The Others Brass

22/06/2018 Campitello di Fassa

Gemellaggio musicale con la Filarmonica di Maniago

23/06/2018 Riva del Garda

Portobeseno Festival

22/06/2018 - 23/06/2018 Besenello

Giornata Europea dei Rifugi

24/06/2018 Campitello di Fassa

Musica museo!

24/06/2018 Riva del Garda

Sfilata e concerto della banda musicale Musega de Poza

27/06/2018 Pozza di Fassa

Banda in vetrina

29/06/2018 Caldonazzo

Note di beneficienza

29/06/2018 Riva del Garda

I Suoni delle Dolomiti: Graham Nash

30/06/2018 Campitello di Fassa

28 giugno 1944

30/06/2018 Riva del Garda

Inaugurazione del PalaDolomites

30/06/2018 Mazzin
Val di Fassa - Catinaccio - Rifugio Paul Preuss

Giornata Europei dei Rifugi

Il 24 giugno, un evento speciale dedicato ai presidi di alta montagna e alle tradizioni canore

Leggi tutto ...

Festa della Musica

Concerti ed esibizioni di artisti di strada

Leggi tutto ...

Festa della Musica

Centro storico dalle 17.00 alle 24.00

Leggi tutto ...

Festa della Musica

Festa europea della muisca!

Leggi tutto ...

Castelli diVini

Aperitivo al tramonto a Castel Noarna

Leggi tutto ...

The Others Brass

Concerto della band The Others Brass

Leggi tutto ...

Gemellaggio musicale con la Filarmonica di Maniago

Concerto con il Corpo Bandistico Riva del Garda

Leggi tutto ...

Portobeseno Festival

Un viaggio tra fonti storiche e sorgenti web

Leggi tutto ...

Giornata Europea dei Rifugi

Terza Giornata Europea dei Rifugi, evento speciale dedicato ai presidi di alta montagna e alle tradizioni canore

Leggi tutto ...

Musica museo!

Musica, performance e dj set

Leggi tutto ...

Sfilata e concerto della banda musicale Musega de Poza

La banda musicale Musega de Poza in concerto al Padiglione Manifestazioni

Leggi tutto ...

Banda in vetrina

Caldonazzo, ore 20.30

Leggi tutto ...

Note di beneficienza

Concerto del Corpo Bandistico di Riva del Garda

Leggi tutto ...

I Suoni delle Dolomiti: Graham Nash

Rassegna di concerti in quota sulle Dolomiti della Val di Fassa con i grandi interpreti della musica

Leggi tutto ...

28 giugno 1944

Spettacolo musicale della Compagnia Quadrivium

Leggi tutto ...

Inaugurazione del PalaDolomites

Nuovo padiglione delle arti del Comune di Mazzin

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere