“La Masera”- Memorie di seta e tabacco a Levico Terme

Levico Terme, sala consigliare, ore 20.30

Presentazione del progetto. L' iniziativa si prefigge di conservare il ricordo della "Masera", la fabbrica voluta nel 1925 dalla Lega Contadini come essiccatoio per bozzoli di bachi da seta, luogo di lavorazione delle foglie di tabacco e infine magazzino per lo smercio di prodotti agricoli.

L'idea è realizzata da una cordata di cinque Associazioni di Levico che fanno rete e contribuiscono alla ricerca e alla divulgazione del progetto che si concluderà nella primavera 2019 con una pubblicazione di tipo divulgativo e un video artistico sugli interni della Masera.
L’Associazione culturale capofila è “Levico in Famiglia”. La presidente Grazia Campregher ed Arturo Benedetti hanno creduto con grande entusiasmo, e per primi, nel recupero della memoria intorno alla fabbrica storica di Levico. Partecipano al lavoro anche il Gruppo Pensionati, Mondo Giovani, l’A.P.S.P. Centro don Ziglio e l’Associazione culturale Chiarentana. Tutti i referenti delle Associazioni saranno presenti alla serata per ragguagliare sui contributi di competenza apportati al progetto: Massimiliano Osler ha fatto la pagina facebook del progetto; Carolina Cattoni ha il ruolo di organizzare gli eventi; dirigenti ed educatori della Piccola Opera attiveranno un laboratorio a tema... Collabora anche la Biblioteca comunale di Levico con la responsabile Elena Libardi.
Altri interventi e nuovi soggetti delle stesse Associazioni in campo si attiveranno via via con modalità diverse nello snodarsi del percorso.
Il progetto è stato ideato da Licia Zuppardi, grafica ed illustratrice dell’opuscolo, e da Tiziana Margoni, ricercatrice e scrittrice che sta raccogliendo testimonianze dei diversi passaggi avvenuti nell’uso della fabbrica.
Durante la serata di presentazione del progetto saranno proiettate delle foto degli interni della Masera nello stato in cui attualmente si trova, a cura di Orlando Cadoni, fotografo e videoamatore delle riprese in Macera Tabacchi.
Il progetto strettamente culturale prende le distanze da ogni forma di intenti amministrativi o politici: vuole solo recuperare e fissare il ricordo dell’importante funzione della Masera nel passato e del lavoro in essa svolto.
I proponenti del progetto auspicano che l’interesse e l’attualità suscitati intorno alla Macera Tabacchi rendano consapevole la cittadinanza delle abilità di cooperazione fra i levicensi nei continui adattamenti per mantenere vivace l’economia sul territorio. Si augurano inoltre che la presentazione iniziale aiuti a reperire nuovi racconti e/o foto del periodo interessato all’attività della Masera, contribuendo alla ricostruzione della sua storia.
Levico Terme, sala consigliare, ore 20.30

Biblioteca Comunale 
via Marconi, 6   
38056 LEVICO TERME 
Tel. Uff.        +39 0461 710205 - Fax + 39 0461 710230
E-mail Uff.      levico@biblio.infotn.it