Incontro-dibattito con Massimo Libardi e Fernando Orlandi

Sala del consiglio comunale ore 20.30. Ingresso libero.

SCRITTORI E ARTISTI NELLA GRANDE GUERRA

La Biblioteca Archiviodel CSSEO, in collaborazione con la Biblioteca comunaledi Levico Terme, organizza martedì 5 dicembre 2017, alle ore 20,30, nella Sala del Consiglio comunale (Via Marconi 6, Levico Terme), l’incontro-dibattito “Bolzano 1917. Scrittori e Artisti nella Grande Guerra”.

Intervengono Massimo Libardi e Fernando Orlandi.


Verso la fine dello scorso ottobre è stata inaugurata al Museo civico/Stadtmuseum di Bolzano (Via Cassa di Risparmio/Sparkassenstrasse 14) la mostra “Bolzano 1917. Scrittori e artisti nella Grande guerra/Bozen 1917. Schriftsteller und Künstler im Ersten Weltkrieg“. La mostra rimarrà aperta fino al 4 febbraio 2018.

Orario 10-18 (chiuso il lunedì, eccetto i festivi). Ingresso gratuito.

Questa mostra ha inteso rivisitare e documentare nell’ambito delle vicende della propaganda di guerra, la storia della “Soldaten-Zeitung”, del suo direttore Robert Musil, la produzione di un disegnatore originario della Valle di Fassa, Francesco Ferdinando Rizzi, che di questa rivista è stato collaboratore. Soprattutto, ha inteso focalizzare lo sguardo sulle due mostre che si tennero a Bolzano nei primi mesi del 1917, quella dei Kriegsmaler e quella dei Kaiserjäger.
 

La Soldaten-Zeitung e Robert Musil

Nel Tirolo austro-ungarico abbiamo una delle più straordinarie esperienze e creazioni della propaganda di guerra. A Bolzano, infatti, si trovava la redazione della “Tiroler Soldaten-Zeitung” (poi “Soldaten-Zeitung”), in assoluto uno dei più originali periodici di guerra, che viene stampato dal giugno 1915 all’aprile 1917. Dall’ottobre 1916 alla cessazione delle pubblicazioni direttore della “Soldaten-Zeitung” è lo scrittore austriaco Robert Musil, all’epoca già famoso in tutta Europa per il romanzo “I turbamenti del giovane Törleß.
 

I Kriegsmaler

Nell’esercito austro-ungarico vennero reclutati anche 273 pittori, inquadrati in un corpo dalle caratteristiche uniche, quello dei Kriegsmaler, dei “pittori di guerra”, alle dipendenze del viennese Quartiere della stampa di guerra. “Esiste nella storia dell’arte e nella storia dell’Europa centrale all’inizio del Novecento un ‘luogo storico’ dove la guerra ha determinato e prodotto arte; ancora più, dove l’arte condizionata dalla guerra ha potuto svilupparsi come Arte”. Liselotte Popelka coglie così la straordinarietà rappresentata dal corpo dei Kriegsmaler, che non ha eguali presso nessun altro esercito.

La vasta produzione artistica dei Kriegsmaler viene esibita in oltre 40 grandi mostre, alcune delle quali si tengono in paesi non belligeranti. Una di queste si tenne a Bolzano all’inizio del 1917.
 

Francesco Ferdinando Rizzi

Rizzi fu uno straordinario disegnatore (molti dei suoi lavori saranno pubblicati anche dalla “Tiroler Soldaten-Zeitung”), la cui produzione testimonia di una più che felice manualità, con un segno fuori dal comune. Sono riproduzioni dettagliate e fedeli, quasi fotografiche; disegni caratterizzati da una intensità della rappresentazione e da un segno di grande maestria. Rizzi espone anche alla mostra dei Kriegsmaler di Bolzano.
 

Le mostre di Bolzano nei primi mesi del 1917 e la visita dell’imperatore Carlo I

Nel gennaio 1917 si tiene a Bolzano una delle grandi mostre organizzate dal Quartiere della stampa di guerra: in quattro grandi locali delle Sale civiche venne infatti allestita la “Kriegsbilderaustellung k.u.k. Armeeoberkommando”. Poco dopo seguì la mostra dei pittori di guerra organizzata dai Kaiserjäger. Per l’inaugurazione di questa seconda esposizione, il 22 aprile 1917, vennero in visita a Bolzano, l’imperatore Carlo e l’imperatrice Zita.
 

I temi affrontati dalla mostra (e dal catalogo) rimandano anche a questioni quali il ruolo della pubblicistica di guerra di Robert Musil nella sua opera maggiore, “L’uomo senza qualità”, il ruolo della propaganda di guerra e la più generale vicenda dei Kriegsmaler, ancora da storicizzare.
 

Di questi temi e di queste vicende ne discutono Massimo Libardi e Fernando Orlandi, curatori del catalogo e della mostra.

L’incontro-dibattito “Bolzano 1917. Scrittori e Artisti nella Grande Guerra”, organizzato dalla Biblioteca Archivio del CSSEO, in collaborazione con la Biblioteca comunale di Levico Terme, si terrà martedì 5 dicembre 2017, alle ore 20,30, nella Sala del Consiglio comunale (Via Marconi 6, Levico Terme).
 

***********************************
Biblioteca Comunale
via Marconi, 6  
38056 LEVICO TERME
Tel. Uff.        +39 0461 710205 - Fax + 39 0461 710230
E-mail Uff.      levico@biblio.infotn.it
Sito web:        www.comune.levico-terme.tn.it




Ti potrebbe interessare anche ...

302 risultati

Tra le mura "Voglio essere incinto"

19/06/2018 Pergine Valsugana

CORO MONTE IRON

19/06/2018 Fai della Paganella

Storie a merenda

18/04/2018 - 20/06/2018 Arco

SERATA DANZANTE

20/06/2018 Fai della Paganella

MEETING NAZIONALE GIOVANISSIMI DI CICLISMO 2018

21/06/2018 Fai della Paganella

RASSEGNA MUSICA IN CHIESA

21/06/2018 Fai della Paganella

MEETING NAZIONALE GIOVANISSIMI DI CICLISMO 2018

21/06/2018 Fai della Paganella

Castelli diVini

22/06/2018 Nogaredo

SERATA D'INTRATTENIMENTO

22/06/2018 Fai della Paganella

Notte Romantica a Canale di Tenno

23/06/2018 Tenno

Giornata Provinciale delle Terme Aperte

23/06/2018 Levico Terme

CIRCUS SHOW

23/06/2018 Fai della Paganella

Portobeseno Festival

22/06/2018 - 23/06/2018 Besenello

Gustavo Naveira e Giselle Anne

22/06/2018 - 24/06/2018 Arco

Sulla Brenta con Gusto

23/06/2018 - 24/06/2018 Borgo Valsugana

DOLOMITI PAGANELLA FAMILY FESTIVAL

24/06/2018 Fai della Paganella

Tra le mura "Voglio essere incinto"

Teatro Comunale di Pergine ore 21.00

Leggi tutto ...

CORO MONTE IRON

Leggi tutto ...

Storie a merenda

Il tradizionale incontro di letture per bambini dai 4 ai 7 anni raccontate dai Bandus

Leggi tutto ...

SERATA DANZANTE

Leggi tutto ...

MEETING NAZIONALE GIOVANISSIMI DI CICLISMO 2018

Leggi tutto ...

RASSEGNA MUSICA IN CHIESA

Leggi tutto ...

MEETING NAZIONALE GIOVANISSIMI DI CICLISMO 2018

Leggi tutto ...

Castelli diVini

Aperitivo al tramonto a Castel Noarna

Leggi tutto ...

SERATA D'INTRATTENIMENTO

Leggi tutto ...

Notte Romantica a Canale di Tenno

Una serata all'insegna del romanticismo da vivere tra i suggestivi vicoli del piccolo borgo

Leggi tutto ...

Giornata Provinciale delle Terme Aperte

 palazzo delle Terme di Levico dalle 8.00 alle 11.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Leggi tutto ...

CIRCUS SHOW

Leggi tutto ...

Portobeseno Festival

Un viaggio tra fonti storiche e sorgenti web

Leggi tutto ...

Gustavo Naveira e Giselle Anne

Seminario di tango, workshop & show

Leggi tutto ...

Sulla Brenta con Gusto

23 e 24 giugno a Borgo Valsugana -  in Piazza Martiri e nei portici Lungo Brenta Il centro di Borgo Valsugana si anima di stand con...

Leggi tutto ...

DOLOMITI PAGANELLA FAMILY FESTIVAL

Leggi tutto ...

Eventi da non perdere