Escursione archeologica ai massi coppellati

Passeggiata con il Gruppo FAI Val di Sole e l’Associazione Val di Sole Antica

In archeologia vengono definite coppelle le concavità, più o meno numerose e di vario diametro, ricavate dalla percussione e/o dallo sfregamento di una superficie rocciosa solitamente piatta che l'uomo iniziò a praticare con strumenti di pietra o di metallo in gran parte del mondo. Innumerevoli congetture sono state formulate ma, al momento nessuno è riuscito ancora a svelarne il significato. Attualmente l’ipotesi più accreditata sulle motivazioni delle incisioni dei nostri antenati, è che esse siano mutate col cambiare dei tempi e dei luoghi e che, verosimilmente, interessino la sfera ideologica, religiosa e, forse, funeraria.

 

ORGANIZZA

Gruppo FAI Val di Sole in collaborazione con l'Associazione Val di Sole Antica

 

DURATA

circa 3 ore con spiegazione

 

POSTI LIMITATI

prenotazione obbligatoria telefonando al numero 340 2521100

 

FAI Val di Sole

COS’È IL FAI?

Fondo Ambiente Italiano, fondazione nazionale senza scopo di lucro che dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.
La sua missione è "promuovere in concreto una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità."
Per maggiori informazioni clicca su www.fondoambiente.it