Baltic Trio in concerto

Installazione Sequoia, Parco delle Terme ore 21.00

Presso il Parco delle Terme di Levico
venerdì 16 giugno ad ore 21.00
primo  appuntamento d'eccezione con il concerto del BALTIC TRIO che si inserisce nell’ambito di Vivere il Parco, iniziativa realizzata dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento.

Presso l'installazione Sequoia, in caso di maltempo alla rimessa presso l'entrata di Piazza Garollo

Max De Aloe Baltic Trio presenta VALO.
VALO, dal finlandese "luce", è il nuovo CD e progetto del Max De Aloe Baltic Trio per il quale si avvale di due fuoriclasse del jazz nord europeo: il chitarrista finlandese Niklas Winter e il contrabbassista danese Jesper Bodilsen.
Il sound del trio risente dell'influenza rarefatta del jazz nordico e amalgama con un gusto melodico autentico e intenso che, da sempre, caratterizza la musica di Max De Aloe.
L'idea originale alla base di VALO è far incontrare nuove composizioni dei tre musicisti con rivisitazioni di brani di musica antica. Tentare di unire il jazz alla musica antica con un ponte lungo quattrocento anni, o meglio, trattare la musica antica come se fosse jazz contemporaneo. Insieme a melodie più conosciute come quelle di Claudio Monteverdi ed Henry Purcell, si possono ascoltare due perle musicali tratte dalla Graduale Aboense, una partitura in notazione neumatica risalente al XIV-XV secolo, ritrovata nella cattedrale di Turku, antica capitale della Finlandia.
Il jazz onirico e magico del nord incontra la musica colta del passato e la grande melodia italiana e si presenta con effervescenza ed eleganza sulla scena contemporanea. Un viaggio che si tinge di atmosfere surreali e sognanti, quasi lunari, dove il fil rouge è la luce del grande Nord che viene ridisegnata in vortici musicali a rapire l'ascoltare.
Max De Aloe, artista istrionico e visionario, sempre portavoce di progetti musicali ricercati e originali è considerato da anni uno degli armonicisti più attivi in Europa.
Niklas Winter è un musicista eclettico, molto personale,  formatosi nella prestigiosa Berklee College of Music di Boston con un'intensa attività tra Nord Europa e Giappone dove ha realizzato in questi anni ben 17 tournée.
Jesper Bodilsen, da anni al fianco di Stefano Bollani nel Danish trio è vincitore del Django d'or Jazz Prize nel 2004 come migliore musicista europeo, tra i più importanti riconoscimenti assoluti per chi opera nel mondo del jazz in Europa.  
Max De Aloe, armonica cromatica e fisarmonica
Niklas Winter, chitarra
Jesper Bodilsen, contrabbasso