Riserva integrale Tre Cime del Monte Bondone

La riserva integrale delle Tre Cime del Monte Bondone è uno dei più preziosi giardini botanici delle Alpi

Giro delle Tre Cime del Bondone
Trento - Monte Bondone - Viote - Sci nordico - Sci da fondo

Nella riserva Tre Cime del Monte Bondone l´intervento dell´uomo è limitato alla ricerca e allo studio. La riserva, che si estende per 185 ettari, vanta, da un punto di vista naturalistico, una flora ricca e interessante: qui crescono la douglasia vitaliana, la veronica bonarota, il raponzolo di roccia e specie di rilievo come l´anemone alpina e montana e il geranio argenteo. Nella conca di origine glaciale delle Viote inoltre, si trova una torbiera cosiddetta piana, nella quale sono stati riscontrati cumuli di muschi e sfagni assai simili a quelli classici delle torbiere alte, che si sviluppano nelle zone circumboreali come la Russia, la Finlandia e la Svezia.
Nel giardino botanico, fondato nel 1938, ci sono oltre 2.000 diverse specie di fiori e piante, provenienti dalle principali catene montuose del mondo. A poco distanza, situata a 1.550 m. di altitudine, si estende la torbiera delle Viote, di circa 20 ettari, denominata Palù di Bondone. Il Centro di ecologia alpina, situato a 1.500 m. di quota, è operativo dal 1993 ed è nato per sviluppare e realizzare attività di ricerca, educazione e informazione sugli ecosistemi delle Alpi (oggi fa parte della Fondazione Mach).