Arte e natura. I Suoni della montagna

L'alba tinge di rosa le pareti delle Dolomiti, e il musicista impugna lo strumento davanti a un pubblico silenziosamente rapito dalla bellezza

Val di Sella, Cattedrale Vegetale
I Suoni delle Dolomiti  - Giovanni Allevi
I Suoni delle Dolomiti - Cello Trekking
Val di Fiemme - Bosco che suona - Iva Bittova
Val di Fassa - Alba delle Dolomiti - Moni Ovadia


Qui l'arte esce dal chiuso. Si confronta con le cose perenni e con il tempo. Sceglie gli spazi aperti, prati, boschi e foreste, cieli così come pietre, legni, foglie.

Perché qui le parole e i suoni, le sculture e le creazioni hanno vita diversa e nuova e l'esperienza di vedere, ascoltare, toccare muta per sempre.

Sperimentarlo è facile con eventi, percorsi espositivi, installazioni, concerti che vivono in simbiosi con la natura, gli elementi e l'uomo.

 
 


I Suoni delle Dolomiti
luglio-agosto
Si sale e ci si mette in cammino insieme: amanti della musica e della montagna, musicisti e pubblico, uniti da una passione sincera per le avventure del corpo e dello spirito. Si procede passo dopo passo, verso la vetta. La ricerca dell’arte è senza confini di stili, linguaggi e culture: dal classico al jazz, dalla canzone d’autore alla coralità, dalla musica etnica a quella contemporanea.


Bosco che Suona
Valmaggiore-Predazzo
Grandi musicisti hanno il “loro” albero nel bosco di Valmaggiore sopra Predazzo. Ogni anno la Magnifica Comunità e l’Apt della Val di Fiemme dedicano uno degli abeti rossi di risonanza – fin da Stradivari usati per realizzare strumenti musicali – a un artista illustre che suona con quel legno.


Arte Sella
Val di Sella – Borgo Valsugana
Originale percorso artistico che ha posto la natura e il tempo al centro dei propri progetti proponendo opere e creazioni di arte contemporanea in spazi aperti, nei prati e nei boschi della Val di Sella. Ha creato ArteNatura con opere realizzate sul posto da artisti contemporanei e propone un ricco calendario di eventi.
 

Cataste&Canzèi
Mezzano
giugno –  settembre
Suggestive creazioni dei canzèi, cataste di legna rivisitate in modo creativo e originale si trasformano in vere e proprie opere d’arte. Durante l’estate per Mezzano Romantica: musica, installazioni, spettacoli e appuntamenti culturali. Da seguire le prove e i concerti della Music Academy International di New York.


RespirArt Pampeago Green&White Gallery
Pampeago
Le vette del Latemar ospitano un parco di land art. Verde come i pascoli e i boschi di Pampeago d’estate e bianco come le sue distese innevate d’inverno con opere visibili anche lungo la pista da sci Agnello e dalla seggiovia. In mostra anche l’installazione artistica del gotha dell’arte Hidetoshi Nagasawa.
 

Tra le rocce e il cielo
Vallarsa
Agosto
Quattro giorni di immersione nella letteratura di montagna, nei luoghi della Prima guerra mondiale, nella cultura delle lingue minoritarie oltre a escursioni nella natura. E ancora incontri con alpinisti, laboratori, proiezioni di documentari. Il tutto sotto le cime delle Piccole Dolomiti.
 

Il Mistero dei Monti
Campiglio, Pinzolo
Agosto
La montagna non è solo un punto d’arrivo, dall’alto delle sue vette ci permette di osservare il mondo in una prospettiva diversa. La kermesse accoglie voci autorevoli ed esperienze significative, letteratura e cinema, arte e scienza, ricerca e itinerari nella natura.