Con il quattrozampe, la passeggiata di Bedolpian

Un itinerario di un paio d’ore tra pini, stagni e marmitte dei giganti

Chi ama l’altopiano di Piné apprezzerà questa gita adatta a tutta la famiglia, quattrozampe incluso, che parte da Baselga e qui ritorna, seguendo un anello. L’itinerario, tutto su sterrato, gira attorno al dosso che rimane alle spalle di Baselga di Piné; è un’occasione per godere dell’ombra dei pini e immergersi nel fresco del bosco.

La partenza è proprio dal centro del paese. Imboccata via Miralago in direzione Ricaldo, al primo tornante si svolta a sinistra, e pochi metri dopo, all’altezza del crocifisso, si imbocca un canale lastricato in porfido. Continuando, lungo il cammino si incontra una marmitta glaciale, levigata in tempi geologici fino ad assumere l’aspetto attuale.

Una volta raggiunta la strada forestale si mantiene la destra in direzione dell’area sportiva delle Rane. Attenzione: il posto prende il nome dallo stagno che ospita una ricca fauna di anfibi. Grazie alle panchine opportunamente predisposte è il posto ideale per riposare, ma non dobbiamo lasciare che il nostro quattrozampe disturbi i piccoli animali che vivono in questo ambiente.

Una volta ripreso il cammino si raggiunge il punto panoramico Bellavista, da dove si abbraccia con lo sguardo l’intera Valle di Cembra; continuando per la forestale si conclude l’anello e si torna al punto di partenza.

RRiserve_Alta_Val_di_Cembra_Lago di Valda_foto_Elisa_Travaglia | © RRiserve_Alta_Val_di_Cembra_Lago di Valda_foto_Elisa_Travaglia

Rete di Riserve Cembra – Avisio

Natura integra e selvaggia

Baselga di Piné

Baselga di Piné

D’estate relax al lago, d’inverno divertimento all’Ice Rink di...