Musei e Centri visite ...

... per conoscere la geologia delle Dolomiti

Le Dolomiti sono illustrate e raccontate in diverse sede museali ed espositive. Iniziamo il viaggio…

Grandi e piccoli musei, collezioni, biblioteche: sono numerosi i luoghi nei quali si possono scoprire in Trentino i segreti delle rocce dolomitiche. Ad iniziare dal MUSE di Trento, vera “porta d’ingresso” alle Dolomiti, iniziamo un primo viaggio verso le Valli di Fiemme e di Fassa, per poi passare alle Dolomiti di Brenta e ritornare alla città di Trento.

Dall’estate 2015 è rinnovato a Predazzo il Museo delle Dolomiti, sezione del MUSE, fondato nel 1899 per iniziativa della Società Magistrale di Fiemme e Fassa. Le collezioni sono costituite da un patrimonio di oltre 11.000 esemplari, tra cui la più ricca collezione di fossili invertebrati delle scogliere medio-triassiche conservata in Italia. Il Museo si allarga sul territorio circostante con il “Sentiero geologico del Dos Capèl” fruibile nel periodo estivo. Anche i Centri visita del Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino – insieme a musei e collezioni minori - offrono diverse opportunità.

Dall’altra parte del Trentino, a Carisolo nel Parco naturale Adamello-Brenta c’è dal 2014 la Casa del Geopark. Offre la possibilità di scoprire le meraviglie geologiche, attraverso plastici, diorami, esperimenti interattivi e postazioni multimediali, comprendendo in maniera divertente i temi specifici. Ritornati a Trento, presso la Biblioteca della Montagna-SAT è stato istituito un fondo speciale denominato Fondo librario e documentale Dolomiti bene-UNESCO.  Complessivamente la biblioteca conserva oltre 1200 monografie sulle Dolomiti in generale e oltre un migliaio sui vari gruppi montuosi. 

Esposizione_Museo_Geologico_Predazzo_photo DFerrari | © Esposizione_Museo_Geologico_Predazzo_photo DFerrari

Museo Geologico delle Dolomiti

Predazzo, la storia delle Dolomiti attraverso il suo patrimonio...

Museo della SAT

Museo della SAT

Il Museo della Sat di Trento racconta la storia dell’alpinismo...

MUSE - Museo delle Scienze

La scienza ti stupisce al MUSE