L'acqua, adrenalina in alta quota

Rafting, canyoning, wakeboard o kitesurf: scegli il tuo sport preferito

Se ami gli sport estremi il Trentino è il posto giusto! In montagna puoi metterti alla prova con arrampicate, voli in parapendio e ferrate da brivido, mentre se preferisci l’acqua non ti resta che scegliere tra correnti impetuose da domare, canyon da conquistare e venti costanti che fanno decollare il tuo kite.

Lasciati andare ad una discesa in gommone tra spruzzi, salti, ripide e discese pagaiando lungo le acque del fiume Noce. Oppure scegli un’esperienza a contatto con la natura più selvaggia, senza tavole o barche, come il canyoning. Se poi ami la velocità e cerchi una scarica di adrenalina, il kitesurf è quello che fa per te! Sfreccia a pelo d’acqua e salta sfruttando tutta la potenza del vento. Un altro sport estremo che non puoi perderti è il wakeboard, un divertente mix tra lo sci nautico e lo snowboard, che unisce velocità e acrobazie tutte da provare.

Già deciso da quale cominciare?

Rafting Center Val di Sole
#1

Rafting

Regno degli sport acquatici, il fiume Noce in Val di Sole richiama ogni anno appassionati da tutto il mondo. Pensa che il National Geographic lo ha menzionato tra i 10 fiumi migliori al mondo per la pratica del rafting. Un must!

Wakeboard
#2

Wakeboard

La tavola è simile a quella da snowboard, le evoluzioni anche ma al posto della neve c’è la superficie dell’acqua. Salti, evoluzioni, capriole: il wakeboard è uno sport per chi ama l’adrenalina. In Trentino puoi provarlo al lago di Terlago, a poca distanza da Trento, grazie ad un particolare impianto.

Canyoning
#3

Canyoning

Affronta cascate, salti, calate in corda e domina la forza dell’acqua tra gole strette e tortuose e piscine naturali immerse in un paesaggio selvaggio ed incontaminato: tutto questo è il canyoning, un mix tra adrenalina ed avventura. Ecco dove puoi farlo in Trentino!

Kitesurf
#4

Kitesurf

A bordo della tavola, puoi solcare le acque del lago di Idro, uno specchio d’acqua di origine glaciale al confine con la Lombardia. Lasciati trascinare dal kite, grazie all'Amber, il vento termico che spira durante il pomeriggio e che rende il lago perfetto per questo sport estremo.

Pubblicato il 06/05/2019