Escursioni in Trentino senza stress anche per camminatori non esperti 

Escursioni di medio livello per vivere la natura e raggiungere i più noti rifugi

Ci sono persone che vengono in Trentino solo per allacciarsi gli scarponi e seguire sentieri che li portano in regni lontani dal mondo di ogni giorno. Il motivo non sta tanto nelle parole quanto nei boschi che cambiano colore e forma ogni stagione, nei percorsi che sfiorano pareti antiche e cime imponenti, nel silenzio che ti porta a concentrati solo sul tuo passo e sulla bellezza attorno a te.

Questi viaggiatori non hanno attraversato i deserti o i poli, sono persone comuni come te, che si concedono una camminata ogni tanto, che non hanno l’allenamento dei grandi escursionisti ma che amano la natura delle valli e delle montagne.

Bastano un buon zaino e i vestiti giusti per affrontare la montagna in sicurezza, il resto sta tutto nel desiderio della scoperta e nel piacere di una bella camminata.

Oltre le grandi vie e i lunghi percorsi ci sono molti sentieri di medio livello, che richiedono non più di 3 o 4 ore di cammino. Sono delle esperienze di trekking per camminatori normali, che vogliono prepararsi a sfide più grandi, o che vogliono semplicemente scoprire il Trentino in modo più dolce.

Il bello di una camminata di questo tipo è che alla fine del percorso c’è sempre un rifugio che ti aspetta dove poterti godere i piatti della tradizione, giusta ricompensa di una piccola fatica.