L'incanto delle notti bianche in Trentino

Magiche passeggiate sulla neve, al chiaro di luna

Il bianco della neve, l'argento della luna, lo scintillio infinito delle stelle, l'abbraccio fragrante del bosco, la maestà delle montagne... Non c'è limite alle emozioni che si possono vivere di notte all'aperto nelle località trentine. Oggi possono essere gustate ancora più a fondo e nel modo più facile grazie a comode passeggiate sulla neve, che chiunque può percorrere.


L'aria è ancora più tersa, il cielo sconfinato, la luce fiabesca. È la notte delle montagne trentine. Dove è possibile incontrare le esperienze più profonde ed esaltanti a contatto con una natura possente e intatta, nel momento in cui svela i suoi segreti più riposti.

Avventure accessibili a tutti, grazie ai tanti itinerari per passeggiate sulla neve che si possono provare, anche in notturna, in diverse località. A piedi o con le ciaspole, da soli o in compagnia di guide qualificate, alla luce della luna o guidati dalle fiaccole, magari per raggiungere un ghiotto ritrovo dove assaggiare le più genuine specialità delle malghe.

Ecco sei proposte adatte a grandi e piccoli, per sensazioni fantastiche e indimenticabili.

Pinzolo al chiaro delle fiaccole

Le Guide alpine Pinzolo Val Rendena - Mountain Friends - propongono tutti i giovedì sera una spettacolare escursione con le ciaspole al Doss del Sabion. Alla luce delle fiaccole si raggiunge Malga Cioca. Un aperitivo sotto le stelle, poi il ritorno con la telecabina Tulot. 

Vedi

Da Passo San Pellegrino al Rifugio Fuciade

Da Passo S. Pellegrino, vicino Moena, sino alla splendida conca di Fuciade, un percorso semplice anche se innevato, da fare a piedi, con le ciaspole o in motoslitta. Finale goloso al Rifugio Fuciade, con i piatti gourmet dello chef Sergio Rossi e da suo figlio Martino. 

Vedi

Folgaria - Il respiro degli alberi

Un percorso tematico di arte contemporanea nel bosco dove artisti italiani e stranieri dal 2001 realizzano opere ispirate all'albero quale elemento di vita. Il sentiero parte da Lanzino presso Lavarone e può essere percorso a piedi, con la fat bike, a cavallo o con le ciaspole.

Vedi

San Martino di Castrozza – A cena con le Aquile

Le Aquile di San Martino sono le Guide Alpine che dal paese conducono una breve escursione fino a Malga Ces, dove è pronta una cena tipica con i più genuini prodotti della montagna. A fine serata, il rientro in motoslitta.  

Vedi

Val di Non – Nel bosco fino al Lago di Tret

 Un facile itinerario, perfetto per le famiglie, che da Plazze di Tret attraversa il bosco di larici fino a raggiungere la radura del lago. Fra tratti di sentiero e di strada forestale, nessun punto impegnativo, ma solo l'incanto di un mondo magico. 

Vedi

Val di Sole – Il Sentiero dei Masi di Valorz

Nel Parco dello Stelvio, in Val di Rabbi, un’esperienza unica tra masi e cascate di ghiaccio in una delle vallate più tipiche di tutto il Trentino. Da San Bernardo si sale fino al Baito Forestale (1.364 m) per poi scendere sul versante opposto sino alla conca di Valorz.  

Vedi