Parchi naturali: Trentino a misura di bambino

Laboratori, sentieri tematici e un calendario ricco di attività per i più piccoli. Ecco i parchi naturali del Trentino per la tua vacanza con bambini.

Imparare e divertirsi a contatto con la natura. Puoi farlo in uno dei tanti parchi naturali del Trentino. Cresce anno dopo anno, infatti, il numero di parchi naturali che propongono iniziative dedicate a bambini e genitori. L’obiettivo? Fare in modo che tutta la famiglia possa godersi una fantastica giornata all’aria aperta.

Le oasi naturalistiche e i parchi diventano così il luogo ideale per escursioni e vacanze con bambini. Grazie ai laboratori didattici, alle aree gioco e ad allestimenti multimediali, conoscere l’ambiente alpino e gli animali che lo abitano, diventa un gioco. E il parco naturale diventa un luogo fantastico da scoprire, insieme ai genitori.

Casa del Parco - L'orso signore del bosco

Casa Parco Orso, PAGANELLA

Dove vive l'orso bruno? Cosa mangia? Grazie a giochi interattivi e allestimenti multimediali nel museo Casa Parco Orso a Spormaggiore, in Paganella, i bambini potranno conoscere meglio quest’animale che vive nel Parco Naturale Adamello Brenta. Non perdetevi, a poca distanza, il Parco Faunistico, dove osservare non solo orsi, ma anche lupi, linci e volpi.

Vedi

Casa del Parco “Geopark”, Carisolo, Val Rendena

Dedicato ai piccoli geologi ed esploratori, il “Geopark” permetterà di imparare tutto su rocce, ghiacciai, ambienti acquatici e biodiversità. Come? Nel modo più divertente possibile. Potrai entrare in una grotta carsica, ad esempio; ricreare la vita del torrente e del lago, osservando i pesci che li abitano negli acquari ed esplorare rive e fondali, giocando con setaccio e sabbie colorate.

Vedi

I segreti del “Lago Rosso”, Val di Non

Una gita al Lago di Tovel per indagare sul fenomeno dell’arrossamento del lago e sulla sua misteriosa scomparsa? Puoi farlo alla Stazione Limnologica, che propone, in collaborazione con il Muse, attività e laboratori per conoscere i segreti del “lago rosso” (anche con l’utilizzo di imbarcazioni). Sulla riva del lago, la ricerca continua nell’area espositiva della Casa del lago rosso.

Vedi

Parco Nazionale dello Stelvio VAL DI SOLE

Il calendario estivo del Parco Nazionale dello propone moltissimi laboratori dedicati ai piccoli ospiti. I bambini potranno divertirsi e scoprire il contatto con la natura nell’area ludico-didattica “Il Gioco del Parco” in Val di Rabbi: un percorso per calarsi nei panni degli abitanti del bosco. Imperdibile anche l’area faunistica di Val di Pejo, dove potrai osservare da vicino cervi e caprioli.

Vedi

Val Canali, Sentiero tematico Le Muse Fedaie

Sei in cerca di ispirazione? Allora non puoi perdere il sentiero delle Muse Fedaie, uno dei tanti percorsi tematici del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino. La passeggiata si snoda su 3,5 km in un percorso pianeggiante, adatto a tutti e immerso nel verde del prato tra la Villa e il lago Welsperg. All’interno del percorso, incontrerai sette tappe dedicate ai legni delle Muse.

Vedi

Val di Fiemme, Sentiero tematico Marciò

Il Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino offre un itinerario che porta all’interno della Foresta dei Violini a camminare tra gli abeti rossi, come faceva Stradivari alla ricerca di quelli con una particolare risonanza. Lungo il sentiero Marciò potrai anche vivere l’avventura della traversata del torrente Travignolo su di ponte tibetano. Ti consigliamo poi una visita alla vicina area faunistica del cervo.

Vedi

Laboratori Mastro Gnomo al Lago d’Ampola, Valle di Ledro

L’area protetta che circonda il lago d’Ampola permette di osservare da vicino, attraverso un percorso pedonale sospeso, le caratteristiche dell’ambiente umido. Sarà così possibile scoprire i “tesori” vegetali e animali del lago. Grazie ai laboratori di Mastro Gnomo, inoltre, i più piccoli potranno divertirsi e imparare a trasformare materiali della natura circostante in giochi e ornamenti.

Vedi