Al MUSE un piano per la Sostenibilità

Oltre 400 mq per raccontare i cambiamenti globali e pensare al futuro

Cambiamenti climatici, perdita di biodiversità, aumento della popolazione, lotta alle disuguaglianze sociali: temi importanti di cui senti parlare ogni giorno e che hanno un impatto sul nostro presente ma, soprattutto, sul nostro futuro. Ti piacerebbe saperne di più?

Dal 4 ottobre 2021 puoi farlo al MUSE di Trento, visitando la Galleria della Sostenibilità: oltre 400 metri quadri per raccontare i principali fattori del cambiamento globale in atto. Uno spazio espositivo completamente riallestito, che ti aiuta a conoscere le sfide che come cittadini di una comunità globale dobbiamo affrontare per costruire un futuro equo e dignitoso, nel rispetto degli ecosistemi naturali.


Info

La Galleria della Sostenibilità
al MUSE di Trento
dal 4 ottobre 2021

 

Prenota il biglietto!

ENTRA
Al MUSE la Galleria della Sostenibilità

Nella Galleria della Sostenibilità…

Sono tanti i temi che la Galleria della Sostenibilità spiega e approfondisce, grazie a supporti informativi, video, ma soprattutto reperti che, meglio di ogni altra cosa, riescono a raccontare in modo immediato ed esemplare i cambiamenti che stiamo attraversando.

Ecco alcuni degli argomenti principali:
 

L’Antropocene

Hai mai sentito parlare di Antropocene? Secondo molti scienziati si tratta di una nuova epoca, segnata dell'influenza umana su scala geologica. La scienza non ha ancora ufficializzato il termine, anche se le prove del nostro impatto crescono giorno dopo giorno: tracce che potranno essere rilevate nelle rocce anche fra centinaia di migliaia di anni.

Per raccontarlo la Galleria della Sostenibilità espone un Plastiglomerato, una “roccia” originatasi dall’aggregazione di materiale plastico fuso che solidifica inglobando tutto quello che è presente nell'ambiente di formazione, da frammenti rocciosi a residui di attività umane.

Al MUSE la Galleria della Sostenibilità

Il restauro ambientale

Negli ultimi anni, sono stati avviati alcuni progetti per ripristinare gli habitat naturali danneggiati dalle azioni umane: tra questi il progetto del Centro MaRHE dell’Università Milano Bicocca che punta a garantire la sopravvivenza delle specie che popolano le barriere coralline, tra i più ricchi al mondo di biodiversità.

Nella Galleria della Sostenibilità puoi scoprire cosa si sta facendo e cosa si può fare per proteggere e tutelare gli habitat naturali e la loro complessità.


I futuri di ieri

Come immaginavano il futuro gli uomini e le donne del passato? Di sicuro si basavano sulle loro conoscenze, i loro ideali e i loro desideri. Avevano già pensato a quello che sta accadendo oggi? E noi: quali immagini di futuro avremmo dovuto coltivare per superare le sfide della sostenibilità?

Tanti spunti di riflessione, raccontati attraverso immagini di inizio secolo, specchio di come veniva immaginato l’anno duemila.

La Galleria della Sostenibilità

La Galleria della Sostenibilità

entra
Pubblicato il 27/11/2021