I nostri consigli

Brevi indicazioni per vivere al meglio gli appuntamenti del festival

COME VIVERE I SUONI DELLE DOLOMITI

  • Verifica che il programma non abbia subito modifiche, controlla sempre sul sito, sulla pagina facebook e sull'account twitter del festival
  • Partecipa alle escursioni gratuite proposte dalle Guide Alpine del Trentino
  • Indossa abbigliamento adeguato. In particolare per l’appuntamento de l’Alba delle Dolomiti 
  • Ricorda che sono a tuo carico il costo dei biglietti degli impianti di risalita e dei servizi navetta ove prese
  • I tempi di percorrenza che troverai indicati riguardano l’andata e i dislivelli si riferiscono ai metri in sali
  • I concerti iniziano alle 13, ma cercate di essere sul posto già dalle 12. Il tempo incerto potrebbe costringerci a anticipare l'inizio del concerto.
  • Condividi la tua esperienza #isuonidelledolomiti sui canali social
  • Scarica l'app Trentino Outdoor per conoscere i sentieri sulle Dolomiti
  • In caso di maltempo il recupero è previsto lo stesso giorno in un teatro in valle. I biglietti  d’ingresso sono disponibili presso le casse dei teatri a partire da 2 prima prima dell'inizio del concerto fino ad esaurimento posti
  • Nel corso degli spettacoli saranno effettuate riprese fotografiche e audio-video dell'evento a cura di Trentino Marketing – e che le stesse saranno successivamente utilizzate per attività promozionali ed istituzionali. In caso sia tuo interesse non essere ripreso (o non far riprendere i minori), ti invitiamo a prendere posizione ad una distanza superiore ai 10 metri dal luogo di esecuzione delle performance artistiche - Maggiori informazioni

I CONSIGLI DEL SOCCORSO ALPINO DEL TRENTINO

Ecco un vademecum semplice, ma efficace per trascorrere una felice giornata in montagna

  • Preparate il vostro itinerario, scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione, l’equipaggiamento e l’attrezzatura idonei
  • Consultate i bollettini nivometeorologici
  • Partire da soli è più rischioso perciò lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • Non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 118

COSA METTERE NELLO ZAINO: equipaggiamento per un’escursione diurna

Giacca e copri pantaloni impermeabili e traspiranti, maglietta di ricambio, copricapo, guanti, occhiali da sole, telefono, set pronto soccorso, borraccia piena, cibo, una cartina, un fischietto, la macchina fotografica e il binocolo.