Dolomiti Basket Altitude

Luca Lechthaler porta il basket in alta quota

Il 6 gennaio al Forum d’Assago sarà presentato il torneo Dolomiti Basket Altitude

Portare il Basket in alta quota per fare conoscere a tutti la bellezza di questo sport e del Trentino. Questo è l’obiettivo di Luca Lechthaler giocatore dell’Aquila Basket Trento che il prossimo 29 giugno 2019 a Fai della Paganella organizza il torneo 3 contro 3 “Dolomiti Basket Altitude”.

Il torneo si svolgerà in una location insolita. Sul monte Paganella al Rifugio Meriz (1.450 mt di altezza) gli organizzatori installeranno quattro metà campo da basket professionali in mezzo alla natura. La giornata prevede l’organizzazione di due tornei uno dedicato a Ragazzi e uno a Giovani/Adulti oltre ad attività collaterali per fare conoscere la montagna, i suoi percorsi e la sua cucina.

“Amo la natura, il mio territorio e soprattutto il Basket. Proprio per questo con tanti amici e sostenitori organizzo da anni tornei per ragazzi in montagna. Ma ora è il momento di provare il tiro da 3. Alzare l’asticella e tentare qualcosa di nuovo, mai provato. Per questo ho voluto promuovere con l’aiuto del Consorzio Fai Vacanze, l’Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella, Il Comune di Fai, Paganella 2001 S.p.A e Paganella Rifugi il torneo Dolomiti Basket Altitude. Un nuovo modo per concepire il Basket in uno spazio insolito e affascinante, la montagna.” Così Luca Lechthaler racconta l’idea. Dopo mesi di progettazione e organizzazione ora entriamo nella fase operativa di presentazione al pubblico dell’iniziativa e della ricerca di sponsor.

Il torneo verrà presentato sabato 6 gennaio alle ore 17 con un video proiettato sui maxi schermi del Forum d’Assago dove l’AX Armani Exchange Olimpia Milano sfiderà la Dolomiti Energia Trentino in una grande sfida.

Sul sito www.dolomitibasketaltitude.com e sui social è possibile conoscere tutti i dettagli e le informazioni sul torneo e, nelle prossime settimane, tutte le modalità di iscrizione.