Doveri di comportamento

- utilizzare sempre il guinzaglio, non più lungo di 1,50, quando accompagna il cane nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico; uniche eccezioni sono le aree per cani individuate dai comuni; questo significa che anche sui sentieri è opportuno utilizzare il guinzaglio - portare con sé una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti; - affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente; - assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive; - raccoglierne le feci (in ambito urbano), e avere con sé strumenti idonei alla raccolta delle stesse.