Trekking Monti Pallidi – Dalla Val delle “strie” al Giogo di Fassa 

Dolomiti orientali |da giugno a settembre

Sul Sass Pordoi (in funivia) e sulla vetta del Piz Boé ammirerete i panorami più ampi delle Dolomiti. Quindi scenderete in val Lasties (la valle delle Streghe) e dopo la notte al rifugio Monti Pallidi conoscerete il Sassolungo, lungo il sentiero caro al re di Sassonia Friedrich August. Infine la paradisiaca val Duron, verso il rifugio Micheluzzi (pernottamento), prima di rientrare attraverso la val Udai.